IX edizione del presepe di Soleto: "ll presepe di San Francesco"

Ritorna, sempre più suggestivo e ricco di novità spirituali ed artistiche, la IX edizione del “ Presepe di San Francesco” organizzato dai Frati minori del Convento Santuario “Santa Maria delle Grazie” di Soleto, con la generosa e laboriosa collaborazione del gruppo “Amici del Presepio” e con il patrocinio del comune di Soleto. Unico nel suo genere, il Presepe francescano di Soleto è una rievocazione culturale, spirituale ed artistica che permette di immergersi nella significativa ed avvolgente atmosfera legata alla nascita di Betlemme. Un contesto paesaggistico che ricorda quello realizzato da San Francesco d’Assisi nella località di Greccio quando, nel 1223, chiamò il suo amico Giovanni Velita per allestire il primo presepe vivente del mondo, al quale accorsero frati, uomini e donne festanti, pronti a partecipare attivamente all’evento, omaggiare Gesù Bambino, celebrare la semplicità evangelica, lodare la povertà, cantare le lodi al Signore e rivivere la Nascita.

Con il passare degli anni il Presepe soletano è diventato uno dei presepi tematici più visitati del Salento grazie alle sue particolarità, al suggestivo contesto ed ai numerosi appuntamenti che si snodano nei giorni più significativi del calendario natalizio e liturgico. Il presepe di San Francesco è allestito nella splendida ed intima cornice dell’antico giardino conventuale, sotto il cielo notturno ed accompagnato dall’effetto neve e nebbia. Tra le numerose novità di quest’anno emergono le Guide Virtuali che accompagneranno i visitatori tra i deliziosi e minuti angoli del caratteristico pergolato, dell'orto, delle piante mediterranee, dei secolari pozzi, delle costruzioni rurali e del Mulino con il mortaio. Ulteriore innovazione sarà la presenza, affianco alle preziose statue in cartapesta, di “scene di lavoratori” le cui statue saranno in movimento.

Il Presepe soletano, dedicato alla memoria di Alessio Miceli, noto salentino scomparso prematuramente, conosciuto per le sue doti calcistiche, la sua umiltà e la sua coinvolgente allegria, verrà inaugurato da Maria De Giovanni, donna impegnata nel sociale e conosciuta su tutto il territorio salentino nonché presidente dell’associazione culturale Sunrise insignita, dalle associazioni “Arte e Medicina” e “AION”, dell’onorificenza di Ambasciatrice nel Mondo di Arte e Medicina, e da Gaetano Fuso assistente Capo della Polizia di Stato in quiescenza, fondatore del progetto “IO POSSO” che promuove iniziative tese a consentire, a chi è affetto da disabilità, di migliorare la propria qualità di vita, soddisfare i propri bisogni, realizzare le proprie aspirazioni e desideri.

Nominato dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, “Cavaliere della Repubblica” con la  seguente motivazione: “Per la determinazione e la forza d’animo con cui ha realizzato il progetto “La Terrazza – Tutti al mare!” per i malati di Sla e di altre patologie neurodegenerative”. Il Presepe verrà dunque da loro inaugurato il13 dicembre, alle ore 19:00, in occasione della festa di Santa Lucia tra fuochi d'artificio e degustazioni di alcune tipicità gastronomiche natalizie: “pittule”, pucce; il tutto accompagnato dalla musica natalizia degli Zampognari. Non mancano le novità anche in campo culinario: i visitatori potranno infatti deliziare il palato anche grazie alla presenza di un particolare peperoncino, rigorosamente “frutto” del Convento, denominato”Frate Focu”.

Infine, eccezionale novità di quest’anno, grazie all’abbattimento delle barriere architettoniche, i numerosi scenari naturali e le scene presenti, tra cui la grandissima e settecentesca Cisterna, sono stati resi accessibili a tutti Il presepe di San Francesco a Soleto sarà aperto dalle ore 16.00 alle ore 21.00 nei giorni : 17-25-26-31 Dicembre e 1-6 Gennaio Il 6 gennaio, in occasione dell’Epifania,il Presepe diventa “Vivente”. Dalle ore 16.30, partendo dalla storica Porta San Vito, ci sarà l’arrivo dei Re Magi in corteo e si potranno gustare, nuovamente, le tipiche pucce e pittule allietati dalla musica natalizia degli Zampognari. La Fraternità francescana insieme con gli "Amici del Presepio" ringrazia quanti, a vario modo, hanno reso possibile la realizzazione della IX edizione del Presepe e augurano a tutti Buon Natale e un Buon 2018 ricco di pace e di bene.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Un contest fotografico per dire "no" al razzismo

    • Gratis
    • dal 5 al 31 maggio 2021
  • Primo libro: starter pack

    • dal 24 al 26 maggio 2021
    • Tuglie
  • La festa della mamma e nuove attività del progetto Genitori E Poi

    • 9 maggio 2021
    • piazzale Aldo Moro

I più visti

  • "Otràntu": il videoclip di Anna Sabato

    • Gratis
    • dal 5 aprile al 31 dicembre 2021
    • https://youtu.be/lNJwqaGv7tA
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • “I mestieri del cinema” nell’Istituto Tecnico Antonietta De Pace

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 28 maggio 2021
    • Istituto Tecnico Professionale Antonietta De Pace
  • Laboratorio teatro e benessere

    • dal 30 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Centro sociale viale Roma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento