Martedì, 28 Settembre 2021
Eventi Cutrofiano

Jack and Jill, martedì a tutto jazz

La programmazione del Jack'n Jill, a Cutrofiano, si arricchisce di un nuovo appuntamento fisso. Il consueto live del giovedì viene infatti affiancato ogni martedì da "Le Jam Del Birdland"

La programmazione del Jack'n Jill, a Cutrofiano, si arricchisce di un nuovo appuntamento fisso. Il consueto live del giovedì viene infatti affiancato ogni martedì da "Le Jam Del Birdland", realizzate in collaborazione con l'associazione culturale musicale Locomotive e ReteOtto. Martedì 11 dicembre i musicisti salentini de Le Jam Del Birdland accompagneranno Fabio Zeppetella. Chitarrista autodidatta, nasce a Terracina e si dedica professionalmente allo strumento dal 1982. Durante la sua attività professionale, a parte le collaborazioni stabili con Tankio Band, il gruppo Area 2, i Noisemakers di Roberto Gatto, un trio con Hein Van De Geyn e Aldo Romano, un quartetto con Kenny Wheeler ed un trio con Emmanule Bex e Roberto Gatto, Fabio ha suonato con Lee Konitz, Steve Grossman, Enrico Rava, Jimmy Owens, John Clarke, sal Nastico, Ernst Reijsefer.

Partecipa a vari Festival internazionali con Umbria jazz (87-88-89-95), Roma (87-92-96-97), Ravenna (91) Milano(88) Salerno (90) Palermo (90-92). Con il gruppo Area 2 svolge un tour in Giappone. Regolarmente suona con i migliori musicisti italiani come Stefano Cantini, Roberto Gatto, Paolo Fresu, Nicola Stilo, Furio Di Castri. È anche apprezzato per le sue qualità di compositore: ha infatti diretto un proprio quartetto con Kenny Wheeler come ospite, con il quale ha partecipato a vari festival jazz presentando un repertorio di brani originali. Ha inoltre registrato piu' volte per Radio 2, Radio Vaticana, Rai Tv 2, Radio Tokio, Tele +. Nell'arco di questi anni ha suonato più volte all'estero: Tokio, Osaka, Kyoto, Lugano, Parigi, Singapore, Lussemburgo. Ha realizzato due video didattici per la Capital Video, la stessa che ha prodotto Roberto Gatto, Umberto Fiorentino e Moriconi.

Dopo la fortunata esperienza della scorsa primavera, le Jam si propongono un ambizioso obiettivo: quello di non essere indirizzate alla semplice fruizione della musica, ma di divenire in futuro, un punto di riferimento per gli artisti locali. Il palco inteso come luogo di incontro fra gli artisti del posto, con musicisti provenienti da altre realtà; punto di ritrovo, interazione, scambio di idee, esperienze ed emozioni. Novità importante è il "pubblico". Da quest' anno, parteciperà con il suo apporto in maniera attiva allo sviluppo ed al successo della manifestazione, e contribuirà in una piccola scelta artistica anche nel contesto dell'edizione 2008 del Locomotive Jazz Festival. Ciò avverrà in termini non soltanto di semplice ascolto, ma con un giudizio di merito, riferito ai singoli artisti che si cimenteranno durante le serate. Le Jam vedranno la partecipazione fissa di Ettore Carucci (piano), Marco Bardoscia (contrabbasso) e Marcello Nisi (batteria).


Martedì 18 dicembre ultimo appuntamento dell'anno con "Il jazz suonato con i piedi..." a cura di Dj Trinketto. A seguire spazio alla Jam con la selezione dei migliori solisti del mese. Dj Trinketto al secolo Davide Bursomanno si avvicina al mondo del djing nel 1991 e subito comincia a distinguersi negli ambienti musicali locali per l'approccio certamente singolare verso il giradischi di cui ne fa strumento vero e proprio. Presto comincia ad accumulare titoli prima nei vari contest sul territorio salentino e successivamente tra il 93' e il 98' su quello nazionale. La sua esperienza nella produzione comincia nel 1999, anno in cui da vita alla compilation autoprodotta Spakka Aske, con ospiti del panorama musicale hip-hop italiano tra cui Gopher D, Pinzu e Chef-Ragoo. Nel 2005 consacra la sua attività nella scena genovese come produttore ed arrangiatore del progetto Zero Plastica. Contemporaneamente, crea il proprio marchio di produzioni, Salento Cool Scratch, con cui produce la mixtape funk-soul "Manculicani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jack and Jill, martedì a tutto jazz

LeccePrima è in caricamento