Venerdì, 24 Settembre 2021
Eventi Squinzano

Kernel Zero, Shank e CO:DE, dalll'hardcore al punk

All'Istanbul Cafè di Squinzano appuntamento questa sera 11 ottobre con la musica hardcore, punk, metal; sul palco del noto locale salentino si esibiranno i Kernel Zero da Salerno, i leccesi Shank e i Co:De da Taranto.

I Kernel Zero sono tra i più noti gruppi italiani della scena metal-hardcore, la band ha all'attivo varie uscite discografiche, tra cui il recente cd The Bloodstained Prophecy e decine di concerti e partecipazioni a importanti festival in giro per l'Italia e tutta l'Europa. La loro proposta musicale mette insieme riff slayeriani, il groove degli Hatebreed, e la furia hardcore dei Sick Of It All in un mix che nel corso degli anni ha garantito alla band campana un folto e devoto seguito.

A dividere il palco con Kernel Zero domani sera ci saranno gli Shank, veterani del metal salentino, in procinto di pubblicare il nuovo album Create/Devour, con la ormai rodata formazione a quattro e una proposta musicale sempre più spostata verso i lidi del post-hardcore, tra Dillinger Escape Plan e Converge, senza dimenticare la lezione melodica di Deftones, Poison The Well e primi Fugazi.

Ad aprire la serata i giovani tarantini CO:DE, fautori di un crossover metal cantato in italiano, che si richiama non solo al primo nu-metal di Korn e S.O.A.D. ma anche a Neurosis e Helmet.

Istanbul Cafè è in via Stazione 3 a Squinzano (Le)
Ingresso 3 euro
Info 0832.303707


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kernel Zero, Shank e CO:DE, dalll'hardcore al punk

LeccePrima è in caricamento