La festa della musica chiude con due live d'eccezione

Mercoledì 9 luglio il gran finale a Cursi, con le esibizioni dal vivo dei salentini Crifiu e dei Modena City Ramblers, nella loro unica tappa al Sud Italia. La manifestazione è alla sua terza edizione

I Modena City Ramblers.
Lo stadio comunale di Cursi si prepara ad accogliere mercoledì 9 luglio il gran finale della "Festa della musica", con un ricco cartello che prevede anche i Modena City Ramblers. La terza edizione della dell'evento, promosso dal Centro di produzioni musicali Dilinò di Muro Leccese in collaborazione con il Comune di Cursi, la Provincia di Lecce e la rivista "Quisalento", volge dunque al termine, dopo la tre-giorni di giugno, con un live di due band capaci di mescolare il rock con le altre tradizioni del mondo. Per l'occasione, infatti, si alterneranno sul main stage della "Festa della musica" i salentini Crifiu, con la loro miscela fatta di rock, elettronica, dub e melodie mediterranee, e i Modena City Ramblers, nell'unica tappa nel Sud Italia di un tour che li sta portando in tutta Europa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Ad aprire le danze proprio i Crifiu, portavoce di un nuovo travolgente spettacolo live dal forte impatto sonoro e carico di energia. Chitarre elettriche, campionatori, flauti, frequenze basse e potenti groove di batteria per un concerto da non perdere, quindi, di una band dall'identità originale, potente ed evocativa, che suona forte e fa danzare all'insegna di una musica che mescola intuizioni diverse, oltre i confini e aperta alle influenze del Mediterraneo, tra tradizione e modernità. A chiudere la serata e la manifestazione, il concerto dei Modena City Ramblers, una delle band più acclamate d'Italia, i quali scendono nel Salento per presentare il loro ultimo lavoro discografico: "Bella ciao - Italian combat folk for the masses". All'interno del campo sportivo i visitatori potranno servirsi presso gli stand gastronomici. L'apertura dei cancelli è prevista per le 20, l'inizio dei concerti per le 21,30. Ingresso 5 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripresa del virus in provincia di Lecce: 33 i positivi, tra questi bimbo di 4 mesi

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Emergenza coronavirus, registrati altri tre casi di positività in provincia di Lecce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento