Gastronomia e musica live per la nona edizione del "Birra e Sound Festival"

Torna la manifestazione estiva di Leverano, organizzata da Mebimport srl, che non perde di vista la sensibilizzazione dei giovani alla sicurezza stradale. Tra artisti nei cinque giorni di festa, i Modena City Ramblers e i Crifiu

Foto di Antonio Quarta.

LEVERANO - Gastronomia, musica live, happy area luna park, artisti di strada. Ma soprattutto cultura birraia e gastronomia. Sono questi i pilastri del "Birra e Sound Festival" di Leverano, evento che ritorna dal 30 luglio al 4 agosto, nella sua nona edizione, organizzato da Mebimport srl. L'evento è stato presentato in conferenza stampa alla presenza dell’amministrazione comunale, di Maurizio Zecca, fondatore di Mebimport, del professor De Bellis docente dell’Università del Salento e di Mingo De Pasquale volto storico di Striscia la Notizia che tra le altre cose ha realizzato una campagna sociale per sensibilizzare i giovani alla sicurezza stradale.  

“Il festival è studiato e pensato anche per una clientela più esigente, attenta all’aspetto tradizionale di intendere la birra – spiega Zecca -. Praticamente un percorso originale dedicato a tutti coloro che sono attratti da un nuovo modo d’intendere il bere birra. Sei giornate zeppe di appuntamenti e contenitori: dalle visite nei vari stand del percorso enogastronomico all’interno della cittadella (che oltre alle specialità di carne nell’annuale edizione si arricchisce di succulente ricette marinare) al live festival – conclude - che darà spazio e voce alla migliore musica popolare e folk della Penisola”.

E poi ancora, attività di produzione birraia in diretta, degustazioni guidate, incontri, seminari, e master per approfondire e apprendere gli aspetti innovativi del mondo birraio, le aree destinate alla promozione, alla valorizzazione e allo sviluppo delle aziende alimentari locali e quelle messe a punto per la vendita di prodotti legati sia alle tradizioni nostrane che a culture straniere, che presentano buone affinità con il gusto della birra.

Questo il programma musicale con concerti che partiranno tutti alle ore 22.30: il 30 luglio, si parte con i Modena City Ramblers; il 31, toccherà agli Steela, il 1° agosto ai Wogiagia, il 2 ai Crifiu, il 3 ai Les Troumblamours, il 4 agli Almoraima. Prevista anche quest'anno un'area tecnica per gli addetti ai lavori e una zona detta "Gluten Free area per celiaci", riservata a quanto soffrono di intolleranze alimentari; confermate le campagne sociali per promuovere la cultura del consumo responsabile di bevande alcoliche, evitando abusi o usi scorretti di alcol. Ad illuminare le notti del "Birra e Sound", le artistiche scenografie della storica ditta “Luminarie De Cagna”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento