Domenica, 13 Giugno 2021
Eventi

Approdano le audizioni in Puglia per il premio Mia Martini 2015

a Lecce approdano le audizioni per partecipare al premio MIA MARTINI in calabria.. selezioni ufficiali PUGLIA presso OFFICINE CANTELMO. associazione musicale NewLab Project a.p.s.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Dopo il grande successo di critica e di pubblico della passata edizione che ha visto il Premio compiere 20 anni, parte l'edizione 2015 e le audizioni approdano come ogni anno anche in Puglia ma per la primissima volta a LECCE

Le audizioni GRATUITE daranno diritto, a chi supera questa fase, di andare direttamente in Calabria, sede del PREMIO UFFICIALE "MIA MARTINI"

Quest'anno le audizioni a Lecce sono organizzate dalla associazione NewLab Project a.p.s. e sono completamente GRATUITE e capeggiate da Serena Quarta, cantante e insegnante di canto (tra l'altro premio speciale MIGLIOR INTERPRETAZIONE 2010) , in collaborazione con IL PLURIPREMIATO ARTSTA SALENTINO, tra l'altro ECCELLENZA SALENTINA, il M° Emanuele Martellotti (www.emanuelemartellotti.it), Docente di pianoforte, Vocal Coach, Direttore.

Il premio, oltre alla categoria "Una voce per l'Europa" che comprende i partecipanti dai 14 anni fino ai 45 anni, è stata creata una nuova categoria per i più piccini: Una voce per Mimì che comprende i partecipanti dai 4 anni ai 13 anni.

Le audizioni, completamente gratuite, sono previste per il giorno DOMENICA 1 MARZO 2015 presso il Centro Eventi OFFICINE CANTELMO in viale Michele De Pietro 12 Lecce.

Gli interessati possono prenotare o avere ulteriori informazioni chiamando cell. 329/0405725

www.newlabproject.it/associazione

Per ulteriori informazioni e per chi volesse consultare il regolamento può cliccare il sito ufficiale della manifestazione www.premiomiamartini.it

NB

Il premio Mia Martini, fu istituito per la prima volta nel 1995 a Bagnara Calabra (RC), città natia della grande interprete della Canzone Italiana, per volontà del regista Nino Romeo, con l'intento di ricordare l'amica scomparsa e di valorizzare e promuovere la cultura del canto e della musica, fornendo ai giovani partecipanti occasioni d'incontro con operatori artistici, culturali e professionali del settore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approdano le audizioni in Puglia per il premio Mia Martini 2015

LeccePrima è in caricamento