"Spazio alla cultura dei talenti", l'incontro con il coreografo Tommasini

Coltivare idee e passioni, condividerle e mescolarle, creare luoghi in cui sia possibile esprimere la propria creatività e manifestare il proprio talento, lasciandosi “contagiare” dagli esempi virtuosi e provando a produrre qualcosa di buono per la propria comunità. Perché essere creativi significa procedere con le proprie forze e con le proprie capacità, vivere di contraddizioni, mettersi alla ricerca e aprirsi al nuovo.

Parte da queste considerazioni l’incontro con Luca Tommassini, coreografo, ballerino, direttore artistico, regista e autore del libro “Fattore T”, artista italiano che conta, tra le sue esperienze, collaborazioni con star internazionali tra cui Prince, Madonna, Michael Jackson e Whitney Houston e la direzione artistica del famoso talent show X-Factor.

Appuntamento, quindi, venerdì 8 aprile a partire dalle ore 18.30 presso la Mediateca delle Officine Cantelmo a Lecce. “Il nostro Mezzogiorno – dice Alfredo Foresta, presidente dell’associazione - conta talenti straordinari in tutti i campi: dall’arte al cinema, dall’innovazione tecnologica e sociale alla musica. Dare spazio e voce ai talenti ancora inespressi e creare luoghi, anche virtuali, in cui farli convergere ed esplodere, investire sulle persone e sulle loro competenze è un impegno che deve vederci tutti coinvolti”. Ospiti d’eccellenza assieme a Luca Tommassini, Silvio Maselli, assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Bari, già direttore generale dell’Apulia Film Commission e Alessandra Pizzi, direttrice del Now – New Organization Working – incubatore d’imprese del grande Salento. Al via, dunque, questo secondo appuntamento finalizzato a  capire come valorizzare la creatività e il talento che, di certo, non possono essere affidati soltanto alle logiche mediatiche e spesso devastanti dei talent show televisivi.

Le dichiarazioni di Luca Tommassini per l'occasione: "Ringrazio l'associazione Prospettive a Mezzogiorno che mi ha onorato dell'invito e permesso di venire nella splendida Lecce e di mettere a disposizione soprattutto dei giovani e dei giovani talenti la mia personale esperienza. Il mio augurio è che le mie parole, il racconto della mia storia possano spronare i ragazzi e le ragazze presenti a non arrendersi mai, a coltivare sempre le proprie passioni, con impegno, caparbietà e coraggio perché avere talento, qualunque esso sia, non è sufficiente, occorre gestirlo, faticare tutti i  giorni, sudare e non avere mai paura di chiedere quello che si vuole".

Per info e contatti: prospettiveamezzogiorno@gmail.com - 339/3712249

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Argo": incontri ravvicinati

    • Gratis
    • dal 26 giugno al 30 ottobre 2020
    • online
  • "Caccia alla preistoria": l'area archeologica di Roca dedicata ai ragazzi

    • Gratis
    • 4 ottobre 2020
    • Area archeologica Roca Vecchia
  • La Feltrinelli Lecce presenta "Le amiche imperfette"

    • Gratis
    • 30 settembre 2020
    • La Feltrinelli

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento