rotate-mobile
Eventi

"Lei che non tocca mai terra" di Andrea Donaera

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

GALATONE - IL GIARDINO DELLE ARTI musica teatro cultura ESTATE 2022 - Giardino del Palazzo Marchesale di Galatone 10 luglio Presentazione del libro LEI CHE NON TOCCA MAI TERRA di Andrea Donaera dialogano con l’autore Annalisa Presicce, storica della filosofia e Alessio Paiano, critico letterario Continuano le attività del progetto ‘Di_stanze Zero’ nato dall’esigenza di potenziare l’offerta teatrale e culturale dell’azione ‘Luoghi Comuni’, avviata da Tracce Creative ad aprile 2021 presso il Palazzo Marchesale di Galatone. Saranno infatti previste nel corso del 2022, incontri culturali, performance artistiche, attività di promozione della lettura, monologhi. Obiettivo del progetto è quello di fare del Giardino del Palazzo Marchesale di Galatone un piccolo teatro all’aperto, per programmare quelle attività artistiche e culturali che richiedono una dimensione più intima e non richiedono necessità sceniche complesse. Domenica 10 luglio sarà presentato il libro di Andrea Donaera, scrittore e poeta, Lei che non tocca mai terra (NN Editore), uno dei libri candidati alla 76ma edizione del Premio Strega (2022), presentato da Daniele Mencarelli. Un dramma familiare ambientato in un Salento al di là delle cartoline, dove la spiritualità sta nelle ombre e non esiste fede che non sia anche certezza del male. Dialogheranno con l’autore Annalisa Presicce, storica della filosofia e Alessio Paiano, critico letterario. Miriam è in coma dopo un incidente. Andrea la conosce appena ma si è innamorato perdutamente di lei, e ora le siede accanto e le parla, tutti i giorni, perché riesce a sentire la sua voce. Attorno al letto della ragazza si muovono altre figure, che attendono il suo risveglio. Ci sono Mara e Lucio, i genitori, già segnati da una tragedia che li ha allontanati l’uno dall’altra. C’è papa Nanni, il venerato santone esorcista, che vede in Andrea un allievo e in Miriam i segni del demonio. In sette giorni, i racconti dei personaggi si alternano a svelare una trama di amore e morte, di salvezza e destino, dove la ragione sfuma nell’inconscio finché la realtà non deflagra e riprende il sopravvento. Un dramma familiare ambientato in un Salento al di là delle cartoline, dove la spiritualità sta nelle ombre e non esiste fede che non sia anche certezza del male. Scrive Mencarelli: «Lontano dai canoni che vorrebbero la letteratura mesta forma d’intrattenimento, Lei che non tocca mai terra entra nelle viscere di un sud arcaico e violento, dove bene e male camminano fianco a fianco e i valori sono spesso ribaltati nella pratica della realtà. (…) Il sud di Donaera è il sud di ogni mondo su questa terra, gotico e bestemmiante, dove tutti, a partire da Dio, si negano all’uomo che brama di essere salvato, da sé stesso e da tutti i falsi profeti. Donaera è un narratore lirico come pochi altri in circolazione e questo suo viaggio risplende di luce propria.» Prossimo appuntamento: mercoledì 20 luglio concerto dedicato alla musicalità della parola nella poesia salentina del Novecento, Tu non conosci il Sud, con le musiche di Luana Della Gatta (pianoforte e voce), in ensemble con Marco Chiriatti (clarinetto e sassofoni) e Stefano Rielli (contrabbasso). Andrea Donaera è nato nel 1989 a Maglie ed è cresciuto a Gallipoli. Nel 2019 ha pubblicato per NNE il suo romanzo d’esordio, Io sono la bestia, che è stato salutato da pubblico e critica come un vero caso editoriale ed è stato tradotto in Francia. Nel 2021 ha pubblicato il suo secondo romanzo, Lei che non tocca mai terra. Collabora con il quotidiano Domani e scrive per Metalitalia. 'Generazioni di Comunità' animerà il Palazzo Marchesale di Galatone fino al 2023, con un'intensa attività culturale, artistica e sociale; saranno programmati laboratori creativi (teatro, scrittura, arti figurative, antichi mestieri, archeologia), incontri culturali, mostre d'arte, valorizzazione di prodotti enogastronomici ed artigianali, performance artistiche. ‘Spazi di Prossimità’ vuole proporre delle azioni culturali, sia formative che performative, in cui siano ridotte le distanze non solo fisiche ma anche e soprattutto di conoscenza. Prevede la realizzazione di laboratori di formazione teatrale, incontri culturali, performance artistiche, attività di promozione della lettura. Sarà inoltre attivo un servizio di tutoraggio tesi rivolto agli studenti e agli universitari. PORTA 21.00-SIPARIO 21.30 Costo Biglietto Posto unico €8 (per il reading del 9 luglio) Ingresso gratuito (per la presentazione del libro del 10 luglio) GIARDINO DEL PALAZZO MARCHESALE DI GALATONE –Piazza SS Crocifisso, Galatone Info e prenotazioni: Tracce Creative 338.4960251 – 329.7155894 traccecreativeaps@gmail.com Segui Tracce Creative su Facebook e Instagram Generazioni di Comunità è vincitore di Luoghi Comuni iniziativa promossa dalle Politiche Giovanili della Regione Puglia e ARTI finanziata con risorse del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020 e del Fondo Nazionale Politiche Giovanili Di_stanze Zero è vincitore di Spazi di Prossimità iniziativa promossa dalle Politiche Giovanili della Regione Puglia dalla presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lei che non tocca mai terra" di Andrea Donaera

LeccePrima è in caricamento