Si mettono in “mostra” libri antichi e di pregio su Giulio Cesare Vanini

L’iniziativa domenica 3 febbraio, presso la biblioteca comunale di Taurisano. L’evento in occasione del 400esimo anniversario del filosofo

La Collezione Vanini.

TAURISANO - Nell'ambito del “Mese della Memoria” e in occasione del convegno internazionale di studi per il 400esimo anniversario della morte del filosofo domenica 3 febbraio, alle ore 18, presso la biblioteca comunale "Antonio Corsano" di Taurisano, avrà luogo una mostra di libri antichi e di pregio su Giulio Cesare Vanini organizzata dal Presidio del Libro del Capo di Leuca in collaborazione con l'associazione Salentosophia e il Centro Internazionale di Studi Vaniniani.

Oltre ai libri, tra i quali spiccano – per la prima volta insieme – le preziose prime edizioni delle uniche due opere vaniniane pervenuteci (stampate a Lione nel 1615 e a Parigi nel 1616), saranno esposte anche le rarissime versioni originali delle stampe, incisioni e litografie realizzate tra il Settecento e l’Ottocento per raffigurare il filosofo nato a Taurisano nel gennaio 1585 e bruciato all'età di 34 anni a Tolosa per "ateismo, bestemmia, empietà e altri eccessi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mostra, curata dal bibliofilo e collezionista Dario Acquaviva, sarà introdotta da Mario Carparelli e commentata dal presidente del Cisv, Francesco Paolo Raimondi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Il virus avanza in Puglia, Lopalco: “Si delinea uno scenario preoccupante”

  • La ministra dell'Istruzione boccia Emiliano: "La Puglia riapra le scuole"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento