rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
L'evento / Copertino

“W la libertà”, a Copertino la raccolta di racconti di Vincenzo Mariano

Appuntamento sabato 7 ottobre nelle sale de “Il Cavaliere al Borgo Antico” con la presentazione del libro in vernacolo, edito da Pangea. Modera l’incontro Francesco “Mesciu Cicciu” Danieli

COPERTINO - Sarà presentata sabato 7 ottobre, alle 19.30, nelle suggestive sale de “Il Cavaliere al Borgo Antico” di Copertino (Via Margherita di Savoia, 10), la prima raccolta di racconti in vernacolo di Vincenzo Mariano dal titolo “W la libertà. Cunti e culacchi in dialetto copertinese”, edita da Pangea, a cura di Massimo Colazzo, con prefazione di Alessandro Calcagnile e postfazione di Alberto Nutricati. Modera l’incontro Francesco Mesciu Cicciu Danieli, storico, iconologo e artigiano muratore.

Interverranno l’autore Vincenzo Mariano; il curatore Massimo Colazzo; Alessandro Calcagnile, direttore f.f. dell’Unità operativa complessa di Cardiologia dell’Ospedale di Copertino; Alberto Nutricati, giornalista e cultore della materia in Narratologia UniSalento; Giovanni Greco, giornalista e storico locale. Musiche di Carlo Mazzotta.

Frizzante, sarcastica, sagace sottile, acuta, e intelligente, questa raccolta di 26 racconti in dialetto copertinese tra il vero ed il verosimile è un invito al viaggio e alla scoperta con curiosità e leggerezza. La penna arguta e dissacrante dell’autore tratteggia un carosello variegato di tipi umani che interagiscono con popolana genuinità in situazioni e circostanze di un mondo antico. In questi piccoli quadri di vita di un paesotto salentino e della sua identità collettiva, ambientati in un tempo collocabile tra i primi anni ‘50 ed i nostri giorni, troviamo i riti, le feste, le ricorrenze, le abitudini che hanno scandito la vita di intere generazioni.

I mezzi di trasporto, le pratiche agricole, i dolci di Natale, gli attrezzi, cibi, le arti e i mestieri, i giochi di osteria: i racconti sono corredati da un ricco ed accurato corpo di note pieno di curiosità, spigolature e approfondimenti. Inoltre, alla fine di ogni racconto, la descrizione di personaggi e luoghi ed un glossario minimo arricchiscono e completano la lettura. Il libro sarà in vendita da domenica 8 ottobre nell’edicola Rivendita tabacchi di Copertino, in via Corsica, 14.

Vincenzo Mariano

Dicembre 1948, Copertino. Bancario in pensione, sviluppa prestissimo, in strada, l’interesse per il dialetto e l’amore per le tradizioni. Comincia a pubblicare i suoi scritti come direttore responsabile nel 1975 su La Macennula, storico giornale satirico copertinese. Dirige e scrive per dodici anni Lu Ncannulaturu. Tra i racconti di quel periodo, Lu Marrucu, parodia di un racconto popolare in chiave di sferzante satira politica, cifra stilistica che caratterizza tutta la sua produzione. Fonda e dirige per tre anni un altro popolare giornale satirico, La Cumeta. I suoi scritti in vernacolo sono oggetto di post molto apprezzati sui social network. Ha portato in scena L’urtimu spettacolu, ed in video Lu Tracu cu sette capure ti fuecu in cui interpreta magistralmente Ppinu Ppicchiu, uno dei protagonisti dei suoi racconti. W la libertà è la sua prima raccolta.

Massimo Colazzo

Gennaio 1970, Copertino. Autore e conduttore radiofonico, voce narrante in reading musicali e audiolibri, voice over. Tiene corsi di lettura ad alta voce, dizione, public speaking. Tra le attività recenti: narratore nel progetto della Regione Le Strade della Fiaba; voce nel podcast Magma Sonoro, breve storia della musica con Max Nocco, che lo accompagna anche in Radio Live, storie di musica e dintorni e Veneri e Vinili, frammenti di letteratura erotica femminile in musica; voce nei reading musicali Disegnare con le Parole e Una Candela nel Buio con Nabil Salameh. Collabora stabilmente con vari musicisti e dj-producer in performance live e in studio. Attualmente è in onda su Rko con la quarta stagione di Destinazione Altrove – un’ora alla deriva di cui è autore, conduttore e regista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“W la libertà”, a Copertino la raccolta di racconti di Vincenzo Mariano

LeccePrima è in caricamento