Luna piena trekking experience a Giuggianello

Si ritorna a viaggiare tra i profumi della macchia mediterranea e i suoni della notte salentina sulla collina del mito di Ercole a Giuggianello tra i megaliti più belli di Puglia al chiarore della luna piena dell'estate.

Il percorso che parte dalle ore 21:00 da Monte San Giovanni si snoderà per le viuzze rurali della serra che racconta del mito di Ercole di ninfe e fanciulli per raggiungere i luoghi affascinanti e suggestivi fatti da megaliti e macchia mediterranea. Tra la musica de "La cantiga de la Serena" rigorosamente in acustico permetterà di compiere un viaggio sensoriale immersi tra le note di flauti, cimbali e liuti tipici della musica antica del Mediterraneo.

La prenotazione è obbligatoria e va fatta al 328 5756332.
Percorso di facile intensità. Contributo di partecipazione € 5,00.

L'organizzazione consiglia un'abbigliamento adeguato (scarpe chiuse e pantalone lungo), torcia, repellente zanzare.

OBBLIGATORIO L'USO DELLA MASCHERINA E ATTENERSI ALLE DISPOSIZIONI CIRCA IL DISTANZIAMENTO SOCIALE

Il CCSR ONLUS 1977 è una realtà radicata nel territorio che da sempre fa da snodo e da soggetto facilitatore tra i diversi Enti istituzionali ed Accademici nel campo della divulgazione e della ricerca scientifica. Ha personalità giuridica e gestisce il MIO Museo Ipogeo dell'Olio ed il Museo Civico della Civiltà Contadina del Salento a Giuggianello.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Venerdì Siria: sapori e profumi vegan dal Medio Oriente

    • dal 18 dicembre 2019 al 18 dicembre 2020
    • Agricola Samadhi
  • Inaugurazione della mostra Home Landscape di Level project

    • dal 24 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • ex chiesa di San Francesco della Scarpa
  • La storia di Lecce si racconta attraverso i giornali salentini

    • dal 25 novembre al 25 dicembre 2020
    • Convitto “G. Palmieri”
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento