Mercoledì, 28 Luglio 2021
Eventi

Maurizio Pasca nuovo presidente provinciale del sindacato dei locali da ballo e di spettacolo

Si è svolta nei giorni scorsi, presso la sede di Confcommercio Lecce, l'assemblea per il rinnovo delle cariche sociali del Silb - Fipe, associazione imprese di intrattenimento da ballo e spettacolo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Si è svolta nei giorni scorsi, presso la sede di Confcommercio Lecce, l'Assemblea per il rinnovo delle cariche sociali del SILB - Fipe Confcommercio Lecce - Associazione Imprese di Intrattenimento da Ballo e di Spettacolo

Il sindacato di categoria, al quale aderiscono la maggior parte dei locali da ballo di Lecce e provincia, per i prossimi 4 anni sarà guidato da Maurizio Pasca, già Presidente del medesimo sindacato a livello nazionale e componente del Comitato del Dipartimento per lo sviluppo e la competitività del turismo del Ministero del Turismo.

Inoltre, si è proceduto al rinnovo del Consiglio Direttivo, il quale avrà il compito di affiancare il nuovo presidente nel suo impegno di rappresentare le imprese di un settore che, insieme a quello turistico, da qualche anno si sta rivelando strategico per lo sviluppo del territorio. «Il Salento - ha affermato Maurizio Pasca - oramai è diventato quello che negli anni '80-'90 era la riviera romagnola, ossia il luogo privilegiato per il divertimento notturno soprattutto durante la stagione estiva. Le più belle discoteche d'Italia si trovano nel Salento e tutto ciò è stato reso possibile solo grazie alla professionalità e alla creatività degli imprenditori salentini.»

In tal senso, ha tenuto a precisare il neo presidente, «alla luce delle grosse potenzialità che possiede il settore, sarà fondamentale porsi come principale obiettivo quello di lavorare per una generale riqualificazione del mondo dell'intrattenimento notturno. Per fare ciò è necessario agire su più fronti, anche partendo dall'attuazione di scelte che solo di primo acchito potrebbero apparire impopolari, come per esempio lo stesso divieto non solo di somministrazione di bevande alcoliche ai minorenni, ma anche di un loro ingresso nei locali in ore notturne. Ancora, per consentire anche alle fasce più giovani di trascorrere momenti di sano divertimento, si potrebbe ipotizzare il ritorno alla "discoteca del pomeriggio", una formula, questa, che negli anni scorsi ha riscosso grande successo, ma che ultimamente è stata abbandonata.»

Infine, un punto sul quale il Presidente Pasca intende soffermarsi, al fine di farsi portavoce delle esigenze degli imprenditori salentini, riguarda la lotta all'abusivismo e all'improvvisazione di molti pseudo imprenditori. Basti pensare che «sempre più spesso vengono organizzate feste aperte al pubblico in luoghi suggestivi, come masserie, castelli, ville storiche, dove tuttavia c'è una assoluta mancanza del rispetto dei requisiti di sicurezza.»

Rispetto delle norme sulla sicurezza, riqualificazione del mondo dell'intrattenimento notturno e tutela degli imprenditori rappresentano, pertanto, le linee programmatiche sulle quali il sindacato provinciale SILB intende lavorare.

Il nuovo Consiglio Direttivo del SILB - LECCE sarà composto da: Luca Mangialardo, Alesandro Toffi, Gianluca Contaldo, Giuseppe Mascello.

Maurizio Pasca, salentino, classe 1954, è impegnato nell'attività sindacale da oltre un decennio ed è imprenditore di lungo corso. Attualmente è titolare de "Le Quattro Colonne", rinomato locale di ristorazione e intrattenimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maurizio Pasca nuovo presidente provinciale del sindacato dei locali da ballo e di spettacolo

LeccePrima è in caricamento