Meganoidi: in tenda i... supereroi contro la municipale

meganoidi
Continua in Piazza Palio a Lecce "Chi vuole intendere …in tenda", manifestazione organizzata da 11/8 Records e Casa laboratorio Albania hotel in collaborazione con Salento Mind Express, sotto la direzione artistica di Cesare dell'Anna. Un Open Space nel senso letterale, all'interno di una struttura circense, collocata nella città in una zona da rigenerare.

Sul palco, oggi, saliranno i genovesi Meganoidi, in un concerto organizzato in collaborazione con Coolclub, Progetto Universitas e Università del Salento. Il gruppo si è formato nel 1997 a Genova. Nel 1998 esce la loro prima demo, "Supereroi vs Municipale", composta da 5 canzoni ska. Tre anni dopo esce il primo album "Into the Darkness, Into the Moda", con il quale i Meganoidi diventano famosi e conquistano nuove schiere di fan. In tale album emergono in maniera piuttosto netta influenze non solo ska punk o ska-core ma anche proprio punk rock che comunque tenderanno a diminuire notevolmente nel disco successivo fino a scomparire del tutto.

Fra i brani più famosi della band si possono ricordare King of ska e "Supereroi", singolo che verrà utilizzato come sigla nel programma tv Le Iene. Per il loro secondo album, "Outside the Loop, Stupendo Sensation", bisogna aspettare altri due anni. Con questo nuovo lavoro il gruppo prende parzialmente le distanze dal genere ska per migrare verso un più sperimentale alternative rock. Questo cambiamento di stile viene, dalla band stessa, associato ad un cambiamento di mentalità, dovuto anche ai fatti accaduti durante il G8 a Genova.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Meganoidi si sentono ormai "fuori dal loop", come suggerisce il titolo stesso dell'album ed il brano Inside the loop. Nonostante gli scarsi fondi a disposizione, l'autoproduzione non incide sulla qualità della registrazione. L'album viene registrato nel loro nuovo studio, il Green Frog Studio, mixato da Vic Florentia dei Tool in Canada e masterizzato al Classic Sound di New York da Joe Lambert. L'album esce sotto l'etichetta indipendente Green Frog Records, creata dal gruppo con l'intenzione di sostenere anche le realtà della musica underground ed indipendente. Il 28 aprile 2006 esce il loro il terzo album : Granvanoeli. Lo stile è simile all'ep "And Then We Met Impero" (uscito un anno prima), ma presenta canzoni in generale più lente e con ben 5 pezzi in italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento