Biagio Magliani espone: "Sogni e riflessi"

L’osservazione è sempre stata un passaggio indispensabile nel processo creativo delle mie opere.

Osservare equivale a scindere la realtà dai fronzoli illusori dell’impatto, spogliare l’oggetto dalle sue congetture, ricercare l’essenza per poter vivere in totale soddisfazione, la completa geometria di ciò che appare.

La tela diviene dunque il mezzo, il diaframma imprescindibile che delimita l’oggetto dal suo riflesso grafico: il dipinto.
La rappresentazione è il riverbero sentimentale, traumatico e concreto di questo processo analitico, il risultato della mia indagine.

Il contesto vivido della realtà enfatizza attraverso l’opera, la mia posizione obliqua verso l’inspiegabile, verso il crudo iperrealismo ancora colmo di misteri e supposizioni.

L’interpretazione dell’io, nel silenzio terrorizzante della natura, si tramuta quindi in sogno, in esperienza onirica parallela all’immanente.

Sogno e riflesso sono le due dimensioni in cui si giostra l’uomo nel contesto quotidiano, l’ossimoro primo che scandisce le nostre vite.

Biagio Magliani espone: Sogni e riflessi
Dal 1 agosto al 20 agosto
Galleria Maccagnani Lecce

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Racconto la mia disabilità: il libro di Cristina Mariano

    • fino a domani
    • dal 5 al 25 gennaio 2021
  • Laboratorio teatro e benessere

    • dal 30 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Centro sociale viale Roma
  • “Navigare a vista”: il nuovo singolo dei Salento All Stars

    • dal 15 al 31 gennaio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento