I frutti di San Giovanni: inno alla biodiversità agraria

Il 27 e 28 Giugno a Castro mostra, degustazione e visite guidate per la conservazione del ricco patrimonio frutticolo salentino

Il Parco Naturale Regionale "Costa Otranto S. Maria di Leuca-bosco di Tricase" presenta "I Frutti di San Giovanni", sabato 27 Giugno alle ore 19:30 e Domenica 28 Giugno a partire dalle 10:00 sino alle 20:00, presso il Castello di Castro. L'evento vanta un ricco programma di visite guidate, degustazioni e parentesi musicali, dove momento centrale sarà la mostra pomologica di varietà frutticole salentine nell'ambito di un percorso di conservazione e valorizzazione della biodiversità agraria.

Con la festività di San Giovanni si entra in un periodo tra i più importanti del calendario ciclico contadino. Nella prima decade dell'estate possiamo apprezzare le specie fruttifere salentine in tutta la loro varietà di sapori, forme e colori. La due giorni, inno alle varietà autoctone e alla loro conservazione inizierà sabato 27 Giugno a partire dalle 19:30 con la tavola rotonda aperta dal Sindaco di Castro, Alfonso Capraro e dal Presidente del Parco Costiero, ing. Nicola Panico. Interverranno Pasquale Venerito-Progetto Re.Ge.Fru.P, Francesco Minonne-Comitato Esecutivo Parco "Costa Otranto S. Maria di Leuca-bosco di Tricase", Fabio Ippolito-Fondazione Orto Botanico -Università del Salento, Titti Pece -Quoquo Museo del Gusto. Modererà Valentina Rizzo-biologa nutrizionista. Seguirà una golosa degustazione di prodotti tipici del Parco e accompagnamento musicale con il patrocinio degli Operatori Turistici del Territorio. Domenica 28 Giugno dalle 10:00 alle 20:00 continuerà la colorata mostra pomologica, mentre dalle 10:00 alle 12:00 partirà la visita guidata al paesaggio dei terrazzamenti costieri di Castro tra archeologia e paesaggio agrario rupestre con appuntamento presso il Castello di Castro alle ore 9:45. "Questa mostra pomologica - conclude Francesco Minonne , Comitato Esecutivo Parco "Costa Otranto S. Maria di Leuca-bosco di Tricase" - è un momento di ricerca storica e botanica per il recupero del patrimonio varietale della nostra Regione. Viviamo insieme questo evento come un appuntamento fondamentale per condividere gli obiettivi della conservazione e valorizzazione della biodiversità agraria".

"I Frutti di San Giovanni" organizzato dal Parco Costiero si inserisce nel progetto Re.Ge.Fru.P della Regione Puglia , capofila Centro di Ricerca, Sperimentazione e Formazione in Agricoltura "Basile Caramia" e si avvale del patrocinio del Comune di Castro e della collaborazione delle Associazioni: Castro Volare, Fondazione orto Botanico del Salento, Ville Giradini di Puglia, Legambiente Castro e Oltrevento.

M.Maddalena Bitonti

Ufficio Stampa Ente Parco

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Biennale del Salento: mostra internazionale di arte contemporanea

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 17 al 24 ottobre 2020
    • Ecomuseo della pietra leccese - Cursi

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • Giornate FAI d'autunno

    • fino a domani
    • dal 5 al 24 ottobre 2020
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Parte il “Maggio dei libri” ad Andrano

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 25 maggio al 24 ottobre 2020
    • Biblioteca “Don Giacomo Pantaleo”
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento