L’arte interpreta la natura del Parco costiero con il taccuino di viaggio di Antonio Chiarello

Debutto pubblico il 27 Novembre per la raccolta ad acquerelli dei più suggestivi scorci della nostra terra

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Il Parco Naturale Regionale Costa Otranto Santa Maria di Leuca – bosco di Tricase, diventa un’opera d’arte raccolta in un meraviglioso libro illustrato, che sarà presentato Venerdì 27 Novembre 2015 alle ore 18:30 nelle sale  Castello Spinola Caracciolo di Andrano. Ad inaugurare il debutto editoriale sarà l’ing. Nicola Panico, Presidente dell’Ente Parco.

Il volume dal titolo  “Parco Otranto Leuca e Bosco Tricase- taccuino di viaggio di Antonio Chiarello” è la lettura con matite e acquerelli, interrotte qua e la da incursioni fotografiche, degli scorci più belli , degli spazi e delle rarità botaniche che caratterizzano l’area naturale protetta.

Il viaggio di arte e colori parte da Otranto e attraversa la litoranea sino ad arrivare a Leuca , un itinerario letto attraverso la lente dell’arte e lo sguardo di un viaggiatore trasognato e d’altri tempi. Gli acquerelli originali saranno esposti in una mostra appositamente allestita nella sala del castello adibita a biblioteca del SAC ,e sarà visibile fino al 7 gennaio 2016 previo appuntamento con l’autore (Info: 328 4242206 antonio.chiarello1955@gmail.com).

Nel corso della serata di Venerdì 27 Novembre verrà presentata “Mappa di Comunità  JOY WECULT” ,anche questa illustrata con acquerelli  dello stesso autore  e che verrà veicolata prossimamente in tutti Comuni del Parco.

L’opera “Parco Otranto Leuca e Bosco Tricase- taccuino di viaggio” è stata ideata e realizzata dall’artista Antonio Chiarello nell’ambito del progetto “cosa sarà il SAC”.

M.Maddalena Bitonti

Ufficio stampa Ente Parco

Press.parco@libero.it

I più letti
Torna su
LeccePrima è in caricamento