Lunedì, 2 Agosto 2021
Mostre

La scultura in cartapesta del Maestri leccesi

Inaugurazione, lunedì 7 gennaio, alle 18.30, presso l'auditorium "Sigismondo Castromediano" a Lecce di tre opere appena restaurate. L'opera più antica è un busto raffigurante "Ecce Homo"

Inaugurazione, lunedì 7 gennaio, alle 18.30, presso l'auditorium del museo provinciale "Sigismondo Castromediano", di tre opere appena restaurate, una delle quali totalmente inedita, le altre due prestate dal Museo delle Belle Arti di Budapest e restaurate a Lecce per conto del museo provinciale nel laboratorio di Lidiana Miotto.

Vengono proposte al pubblico, prima del loro trasferimento, "La scultura in cartapesta: Sansovino, Bernini e i Maestri leccesi", che aprirà il 14 gennaio al Museo Diocesano di Milano, dove per la prima volta si affronta nel suo complesso la storia di un'arte finora ingiustamente ritenuta minore. L'opera più antica è un busto raffigurante un "Ecce Homo", eseguito a Firenze nel primo Cinquecento, una rara cartapesta rinascimentale che il restauro ha riportato alle forme originali, liberandola da rifacimenti deturpati che ne offuscavano la bellezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scultura in cartapesta del Maestri leccesi

LeccePrima è in caricamento