A Lecce la mostra di Bruno Barillari

  • Dove
    Idea Luce
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 15/12/2017 al 30/12/2017
    9:30-13:00 // 16:30-20:00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

A Lecce arriva Le Cirque de la Lumière, un evento in cui si racconta un incontro tra passioni per il mondo della luce e per l’approccio anche giocoso che l’illuminazione  può creare.

Il mondo del design della luce e quello della fotografia si incontrano per raccontare emozioni fatte di immagini e sfumature. Idea Luce e Bruno Barillari insieme, attraverso due linguaggi distinti ma vicinissimi. Competenze e professionalità che dialogano utilizzando il linguaggio universale della bellezza.

Il mondo della luce diventa un grande circo di contorsionisti, funamboli, domatori di tecnologie, di elementi che in qualche modo, variando nel corso del tempo, sono legati dalle passioni.

Passioni che Bruno Barillari ha voluto interpretare attraverso i sui scatti,  legando al concetto del design i personaggi del circo, raccontandoli in modo estremamente originale ed ambientandoli in uno spazio creato ad hoc, fatto di linee e colori.

L’appuntamento è per venerdì 15 dicembre 2017 alle 18.00 presso Idea Luce, nell’allestimento di via Di Ussano 21 a Lecce e proseguirà fino al prossimo 30 dicembre 2017  (orari: 9:30-13:00 // 16:30-20:00 - INGRESSO GRATUITO).

Il vernissage vi farà entrare in un mondo magico, fatto di volti, di luce, design e personaggi del mondo del circo. Sarà un momento in cui tornare bambini attraverso la passione e la curiosità per il mondo della luce.

Bruno Barillari: “E’ stato sempre per me entusiasmante creare un’immagine da un’idea servendomi dello strumento luce per trasformare il mistero che cela  nella proiezione di ciò che ho visto. “ Il circo della luce “ mi ha dato la possibilità, grazie al confronto con Andrea Ingrosso di diventare ancora una volta “fattore” così come lo è sempre stato di me stesso. Inserire la componente umana per me indispensabile ha aggiunto potere ed equilibrio come è l’idrogeno nell’acqua insieme al suo ossigeno. Così che tutto diventi immaginazione ed il design una favola da raccontare… questa volta, per usare le parole di Marchesi, non per mentire ai bambini ma per consolare gli adulti”.

Andrea Ingrosso di Idea Luce: “La fotografia è luce. È chiaro scuro, è pieno e vuoto. E la progettazione è il racconto delle percezioni attraverso la luce. Un vero progetto di illuminazione non è dato dalla esibizione di un apparecchio ma dall’emozione e dalle interrelazioni che questo crea. E il circo è anche questo”.

BRUNO BARILLARI

Bruno Barillari nasce a Galatina, Lecce il 3 aprile del 1973. Eredita la passione per la fotografia insieme ad una Rolleiflex biottica GX 2,8 nel 1987. A pochi esami dalla laurea in Economia e Commercio a Parma si diploma invece, nel 1997, all’Istituto Italiano di Fotografia di Milano. “…preferendo lavorare con la luce che vivere di riflesso…”. Dedica il tempo libero alla ricerca, nell’accezione pura del termine. Odiando le etichette, soprattutto nel suo settore, ama considerarsi semplicemente un uomo che scatta fotografie.

ANDREA INGROSSO

Architetto e lighting designer, professionista in illuminazioni architettoniche e in progetti di valorizzazione del rapporto luce-architettura. Ha progettato l’illuminazione di diverse mostre tra cui gli allestimenti scenografici di Franco Zeffirelli; il Museo Castromediano di Lecce; l’Obelisco di Ferdinando I°, Porta Napoli e la Fontana di Piazza Mazzini a Lecce, del M.U.S.A. di Lecce; oltre a location ed importanti stores per grandi marchi in Italia e nel mondo.

Ingrosso è redattore nel gruppo di lavoro sull’illuminazione nel Manuale del Restauro nonché membro della Commissione del Ministero dello Sviluppo Economico per l’elaborazione dei C.A.M. (@Criteri Ambientali Minimi) sul progetto di illuminazione. È componente del direttivo di APIL - Associazione Professionisti Illuminazione e, unico lighting designer indipendente selezionato, nel comitato scientifico del convegno nazionale di AIDI. Ha vinto il premio internazionale CODEGA 2014 per il progetto di illuminazione della chiesa S. Nicola a Nociglia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Al via online la mostra "Leandro 40. Nuove intermittenze. Inediti, classici e testimonianze"

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 31 maggio 2021
    • Distilleria De Giorgi
  • Castelli in Terra: la mostra nell'istituto “Ascanio Grandi”

    • Gratis
    • dal 7 maggio al 15 giugno 2021
    • Scuola Secondaria di 1° grado ad indirizzo musicale “Ascanio Grandi”

I più visti

  • "Otràntu": il videoclip di Anna Sabato

    • Gratis
    • dal 5 aprile al 31 dicembre 2021
    • https://youtu.be/lNJwqaGv7tA
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • “I mestieri del cinema” nell’Istituto Tecnico Antonietta De Pace

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 28 maggio 2021
    • Istituto Tecnico Professionale Antonietta De Pace
  • Laboratorio teatro e benessere

    • dal 30 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Centro sociale viale Roma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento