rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Nell'atrio del Capece / Maglie

“Il cibo, il mare, la terra”: la mostra omaggio a Nunzio Pacella

Una esposizione di scatti selezionati tra le migliaia, realizzati da Nunzio Pacella per documentare i saperi, i sapori, le antiche colture, martedì 2 agosto, a Maglie, nell’ambito del programma del Mercatino del gusto

MAGLIE - S’intitola “Il cibo, il mare, la terra – con gli occhi di Nunzio Pacella”, la mostra omaggio al compianto giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, che si terrà a Maglie nell’ambito del mercatino del gusto, martedì 2 agosto, alle 21, nell’atrio del liceo Capece. La mostra, a cura di Camillo De Donno, è divisa in tre sezioni: "La tavola, il mare, la terra" e raccoglie circa 30 scatt­i selezionati tra le migliaia, realizzati da Nunzio Pacella per documentare i saperi, i sapori, le antiche colture.

Suo terreno di ricerca, il Salento luogo d'incontro di culture che, nello spazio del tempo, hanno navigato il Mediterraneo ed in questa terra si sono sommate e conservate lasciando traccia di sé. In decenni di att­ività professionale, condita con passione, Nunzio Pacella ha documentato, con foto e testi, situazioni che altrimenti sarebbero state dimenticate. Tu­tte att­ività coerenti con le finalità del Mercatino del Gusto che fa di Maglie punta di diamante di un modo d'essere che era di Pacella.

Già perché Nunzio Pacella è sempre stato att­ore militante nel recupero delle antiche sementi, dei metodi di conservazione degli alimenti, di ancestrali ricett­e, di mestieri e lavorazioni artigianali, della difesa del territorio. La sua è stata l'evoluzione della giovanile passione per l'archeologia e la speleologia, che lo ha poi portato, lavorando per Puglia Promozione, a diventare "giornalista foody" o, come egli stesso si definiva, archeogastronomo del Salento, espediente linguistico che fa sintesi di un suo percorso di vita.

Per liberale volontà della famiglia le foto ed i file non stampati faranno parte delle acquisizioni del Museo civico Decio de Lorentiis e saranno eccezionale ed irripetibile documentazione a disposizione di tu­tti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Il cibo, il mare, la terra”: la mostra omaggio a Nunzio Pacella

LeccePrima è in caricamento