“A’ muertu lu Paulinu" a Borgo Piave e Frigole

“A’ muertu lu Paulinu. Lu binchiara te mazzate pe’ lli scherzi ca facia. Ni piacia la bella vita e à menatu li sordi te lu sire e te la quaremma, la mugghiere, chiù rande te iddru, ca se la spusau pe’ lli sordi ca tenia. E facia li scherzi mascheratu, cu nnu bessa canusciutu ma lu spergugnara e lu attéra a morte. E la quaremma lu chiangiu pe’ 40 giorni desperata.”

Rivive al litorale leccese, a opera delle associazioni di cittadini locali CUFRILL, Il Nodo Fatato, CO.perazione, la tradizione carnevalesca de “Lu Paulinu”.

Domenica 23 dalle 10, prima a Borgo Piave e in località Sao e poi a Frigole, si farà il corteo funebre grottesco con un Paulinu in carne e ossa disteso nella sua bara e la quaremma disperata.

Il 25 invece il corteo carnevalesco si ripeterà al mattino a Borgo San Nicola.

In questi giorni preparatori del Carnevale le associazioni stanno improvvisando flash mob nella diverse località del litorale, mascherando le fontanine, alcune attive altre ormai senz’acqua, per sollecitarne la riattivazione al Comune di Lecce e all’Acquedotto Pugliese.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Nati per leggere: l'iniziativa del Comune di Cavallino

    • Gratis
    • dal 20 al 30 novembre 2020
  • Le lezioni gratuite online di “Daìmon: A scuola per restare”

    • Gratis
    • dal 18 novembre al 9 dicembre 2020
    • Online

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • “Boom”: il brano della salentina Alessia Leo

    • solo oggi
    • 22 novembre 2020
  • Venerdì Siria: sapori e profumi vegan dal Medio Oriente

    • dal 18 dicembre 2019 al 18 dicembre 2020
    • Agricola Samadhi
  • “Progettando il territorio”: cronache del Collegio dei Geometri

    • dal 4 al 30 novembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento