Musica e arte in festa per il centro "Nuova Itaca". Per abbattere ogni diversità

Appuntamento per sabato 24 giugno. alle ore 18, presso i giardini della villa comunale di San Pietro in Lama

LECCE - Appuntamento per sabato 24 giugno. alle ore 18, presso i giardini della villa comunale di San Pietro in Lama con "Arte e musica diversamente insieme“. Un evento per superare i confini emozionali attraverso arte, teatro e informazione. La musica e la danza possono unire nel linguaggio universale e azzerare le differenze. Lo scopo è quello di promuovere le capacità espressive delle persone diversamente abili, poiché l’arte ha la capacità di far incontrare realtà e soggettività diverse ed è perciò strumento di inclusione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Musica e Arte in festa, rapresenta una manifestazione non a scopo di lucro che persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale e di condivisione attraverso una rappresentazione artistica e musicale offerta dai ragazzi del Centro socio-educativo e riabilitativo ‘’Nuova Itaca”, accompagnati dagli operatori di Auxilium (Potenza) e di Occupazione e Solidarietà (Bari).
La manifestazione vedrà i ragazzi del centro diurno “Nuova Itaca” di San Pietro in Lama, cimentarsi nelle più svariate forme d’arte, accompagnati dalla musica della prestigiosa orchestra dell’Università del Salento ‘’Unisalento band” con il coordinamento artistico di Tony Lupo e la direzione musicale del maestro Gianni Pagliara. A seguire lo spettacolo teatrale e musicale dell’Associazione ‘’Spazio Insieme” diretto da Giorgio Doveri e Arianna Lupo che metteranno in scena un piccolo monologo scritto da Marco Cazzella ed una coreografia danzante degli artisti Laura e Giorgio Monticchio.                                                                             L’intera serata sarà dedicata alla memoria di Piero De Carlo, ospite del Centro per diversi anni, scomparso prematuramente, animato da una grande passione per il canto e per la musica.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • La ministra dell'Istruzione boccia Emiliano: "La Puglia riapra le scuole"

  • Il virus avanza in Puglia, Lopalco: “Si delinea uno scenario preoccupante”

  • Aggressione furibonda a colpi di martello: lui in ospedale, i cognati in arresto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento