Eventi

Musica: Shaken all'Ezekiel, Ancora e Verardi al Road 66

Mercoledì 11 febbraio, all'Ezekiel Pub di Lecce, si esibiranno gli Shaken. La band, già vincitrice del concorso "Note di fuoco", propone brani originali e arrangiamenti in chiave ska e reggae

shaken-11-febbraio-2009

Mercoledì 11 febbraio, all'Ezekiel Pub di Lecce, si esibiranno gli Shaken. La band, già vincitrice del concorso "Note di fuoco", propone brani originali e arrangiamenti in chiave ska e reggae di noti brani di vario repertorio tra i quali una travolgente versione di "The pink panther", il celebre "Stand by me" e, dalla tradizione grika, "Kalinifta". Per maggiori informazioni https://www.sumproject.org. Il locale è in viale dell'Università, a Lecce. Inizio alle 22, ingresso libero. Martedì 10 febbraio, invece (come già anticipato nei gironi scorsi), al "Road 66" di Lecce ospiti d'onore della rassegna "Febbraio d'autore" saranno Amerigo Verardi e Marco Ancona. Entrambi voce e chitarra, considerati storicamente tra gli artisti più influenti della scena underground salentina, tornano ad esibirsi insieme dopo 5 anni.

In attesa di un nuovo progetto che presto li vedrà per la prima volta collaborare in studio di registrazione, proporranno delle rivisitazioni di brani selezionati dai loro lavori più recenti ("Non è abbastanza ancora" - Bludinvidia e "Nessuno è innocente" - Lotus) oltre a qualche inedito. Un particolarissimo set in bilico tra atmosfere acustiche dall'aria spiccatamente psichedelica e un nervosismo elettrico di matrice british, melodie e testi dalla vena surreale che da sempre hanno contraddistinto i loro rispettivi corsi artistici. Il 25 febbraio sarà già pubblicato il primo brano singolo intitolato "Mano nella mano" al quale seguirà un tour che partirà il 16 aprile e che toccherà le principali città d'Italia. Il "Road 66" è in via dei Perroni, a Lecce. inizio alle 22,30, imgresso gratuito. Informazioni e prenotazioni: 0832 246558.

Cinema, video, animazione. Le anteprime esclusive per l'edizione 2009, e tutto il meglio dei registi pugliesi che hanno concorso alla biennale giovani artisti d'Europa e del Mediterraneo nel 2008, verranno presentati presso lo spazio sociale Arci Zei, in Corte dei Chiaromonte a Lecce. L'appuntamento per le proiezioni delle opere dei partecipanti alla Sezione "Immagini in movimento" della Biennale è per lunedì 9 febbraio a partire dalle 21,30. L'iniziativa sarà accompagnata da un "aperitivo asociale".

La Biennale è considerata oggi la più importante vetrina mediterranea ed europea per la creatività giovanile: una manifestazione multidisciplinare che propone creazioni che vanno dalla musica alle arti visive, dal teatro al video, dalle arti applicate alla letteratura sino alla gastronomia: una visione multiforme, senza barriere tra le discipline artistiche che favorisce le contaminazioni reciproche fra gli artisti. Obiettivo della manifestazione è valorizzare la creatività come veicolo di dialogo interculturale, per costruire una rete di cooperazione culturale ed economica. Info: https://www.bjcem.org/fr/news/dett_861.htm; zei.le.it; myspace.com/zeilecce


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica: Shaken all'Ezekiel, Ancora e Verardi al Road 66

LeccePrima è in caricamento