Domenica, 19 Settembre 2021
Eventi

Nelle notti salentine felice connubio di musica e vino

Manifestazioni di musica e vino nel weekend del post San Martino: a Lecce, manifestazione in piazza Sant'Oronzo, mentre a Carmiano in scena i White Queen. A Cutrofiano, domani in concerto i Sushine

vino_001-3

San Martino è alle spalle, ma le notti del Salento sono ancora ricche di musica e di intrattenimento: questa sera, a partire dalle 22.30 al Sinatra Hole, presso la sala eventi del MayWey Pub di Ugento in concerto Simone Perrone , voce e piano, con la sua band, composta da Giulio Rocca (drums), Alessio Gaballo (bass), Raffaele Rufio Littorio from Granma (guitar). Per info: 3382732095. L'ingresso è libero.

Reminiscenze di San Martino si vivono in due appuntamenti particolari: Le lune e il vino è un percorso nel centro storico di Lecce, che stasera, a partire dalle 18, intratterrà con musica e sapori, dentro una manifestazione che intende coniugare gli ottimi vini del Salento con le emozioni del barocco. La serata si allieta attraverso un cammino tra piazza Sant'Oronzo e l'Anfiteatro, fatta di musica, vino novello, caldarroste e carne alla brace. In strada, si esibiranno gruppi musicali popolari. E alle 20, analoga manifestazione a Botrugno, in Piazza Indipendenza, dove alle 20, si terrà la Festa del vino nuovo e dei sapori antichi, organizzata dalla Pro Loco cittadina.

Concerti di gruppi sono previsti in lungo e in largo: il più atteso è certamente quello delle 21 a Carmiano, con i White Queen, la band salentina che fa rivivere il mito di Freddie Mercury. Il loro è uno spettacolo ricco di musica, teatralità, trasformismo, cabaret e streap tease. Unica in tutta Italia per la fedeltà con cui ogni componente riveste il suo corrispettivo idolo. Spiccata è la somiglianza del leader al cantante del gruppo: con movenze e l'uso di abiti stravaganti e provocatori, dimostra di avere una presenza scenica molto suggestiva. Ancora più sorprendente è l'immagine sul palco di Brian May, Roger Taylor e John Deacon. Quattro ragazzi che si catapultano negli anni più magici della musica, rivisitando i più grandi successi musicali e scenografici del gruppo.

Alle 22, al Sunrise di Gallipoli Rayband in concerto, con alla voce Ray Campa e al piano Alby Spenga. A Ruffano, in concerto i MalaRazza live with Antonio Ancora from XFactor, a partire dalle 22, al Koko live pub. I Malarazza non sono solo un gruppo, rappresentano un viaggio in tutta la più bella musica italiana d'ogni tempo, tutta riletta e riadattata in chiave rock steady, bossa e swing. Da "I Watussi" a "Quando, quando, quando", tutta la musica del passato che farà saltare e ballare fino allo sfinimento.


Domenica 14 novembre, in Piazza Aldo Moro a Maglie, sono di scena i Nessuna Pretesa, a partire dalle 19.30, nei pressi di Candido 1859. Al Jack'n'Jill di Cutrofiano, spazio ai Sunshine, tribute band di Elisa. La band nasce nell'estate 2007 grazie all'idea di Elisa Perrone, voce del gruppo, attratta fin da piccola dalla musica dell'omonima cantante. Il nome del gruppo riassume in una sola parola la luce, la potenza, il calore e la dolcezza della sua voce e delle sue composizioni, che da più di dieci anni emozionano la gente. Al Jack'n Jill verrà proposto per la prima volta, un live interamente acustico ricco di ritmi tribali e melodie orientali con brani riarrangiati e ispirato al cd "Lotus". I musicisti sono: Luca Longo (chitarra acustica), Michele Leucci (basso), Antonio De Donno (batteria e percussioni).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nelle notti salentine felice connubio di musica e vino

LeccePrima è in caricamento