Martedì, 27 Luglio 2021
Eventi

"Only life", un bicchiere in meno: si alza il sipario

Si alza oggi, alle 20,30, il sipario del teatro Don Bosco di Lecce, dove verrà inscenata la prima nazionale del Musical dell'omonima campagna di sensibilizzazione per la lotta all'abuso di alcolici

danger-lecce-alcool-2

"Only Life ?con un bicchiere in meno?". Si alza oggi, alle 20,30, il sipario del teatro Don Bosco di Lecce, dove verrà inscenata la prima nazionale del Musical dell'omonima campagna di sensibilizzazione per la lotta all'abuso di alcolici tra i giovani. Una due tempi a ritmo di musica che vede protagonisti assoluti giovani studenti dai 14 ai 18 anni. Tra professionismo e sperimentazione, lo spettacolo interpreta nella prima parte "La scelta", il rapporto tra giovani ed alcol, le motivazioni alla base dei comportamenti di abuso e le possibilità di decidere di essere liberi. Liberi anche di dire no a quel bicchiere di troppo che può valere la vita.

Il secondo tempo diviene invece un vero inno alla vita ed è il risultato dei laboratori artistici seguiti dagli studenti degli istituti partecipanti all'iniziativa: Liceo Scientifico Vallone di Galatina, Liceo classico Palmieri, Liceo Classico Virgilio, Liceo scientifico Banzi, Ist. Industriale Fermi, Polo Professionale A. De Pace, Liceo Artistico V. Ciardo, Polo Prof. Bottazzi di Casarano ed il Polo Prof. Don Tonino Bello di Tricase.

"E' la dimostrazione che ci si riesce a svagare anche senza uso o abuso di alcolici e stupefacenti. I numerosi giovani che hanno partecipato all'iniziativa provano la volontà di cambiare. Adesso l'invito è rivoto alle famiglie e sono proprio i più giovani a chiederlo. Da settembre, inizieremo l'attività con i comitati familiari che già stanno spontaneamente nascendo nei vari istituti e poi, la scuola genitori, con l'intendo di avvicinare, anche con l'ausilio di professionisti di vari settori ed ambiti, il mondo giovanile a quello più adulto. Dobbiamo tentare insieme, ognuno facendo il suo, a modificare questi atteggiamenti erronei e poco salutari che, troppo spesso portano lungo strade senza uscita." Questa, la dichiarazione di Loredana Capone, prima sostenitrice del progetto, ideato dall'Associazione Insieme Onlus e promosso dalla provincia di Lecce con la collaborazione di Italgest. La manifestazione, annunciano gli organizzatori, ha fatto registrare il tutto esaurito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Only life", un bicchiere in meno: si alza il sipario

LeccePrima è in caricamento