Anche un artista salentino premiato tra i migliori “pugliesi nel mondo”

Ippazio Fracasso Baacke, 69enne originario di Parabita, sarà premiato il prossimo 30 novembre a Taranto. Le sue opere ispirate al “Concrescismo”

L'artista di origini parabitane.

PARABITA – Anche un parabitano tra i pugliesi nel mondo premiati a Taranto. Si tratta di Ippazio Fracasso Baacke, pittore e scultore italo-tedesco che, dal 1991, continua a far conoscere nel mondo la sua vena artistica ispirata al “Concrescimo”. Si tratta prevalentemente di un suo stile pittorico basato sul legame tra tradizioni storiche e modernità, figuratività ed astrazione, cromatismo e spazialità.

Anche lui nella prestigiosa rosa dei nomi premiati nella decima edizione del “Premio internazionale pugliesi nel mondo”, in programma il prossimo 30 novembre al teatro Fusco di Taranto a partire dalle ore 17. Il pittore originario del basso Salento tra le grandi personalità che, con il loro impegno, portano la Puglia nel mondo. Non solo arte: dal designer del progetto delle macchine volanti alla cantante con tre dischi di platino ed esibizioni per il Papa, passando per una delle più conosciute conduttrici radiofoniche o una suora che ha costruito scuole e asili in Nigeria. E poi il mondo universitario, della ricerca, delle istituzioni e delle forze dell’ordine. Tra i patrocini, Ministero degli Esteri, Ministero per i Beni Culturali e il Turismo e la Regione Puglia. Ai vincitori andrà un premio prezioso: un pumo realizzato dal maestro ceramista Giuseppe Fasano.  Nel corso della serata, presentata come da tradizione dalla conduttrice tv Manila Nazzaro, anche tanti ospiti made in Puglia. Tra loro: l’attore e conduttore Beppe Convertini e la cantautrice Effemme.

Classe 1960, Fracasso attualmente è anche un regista di art music e video. Dopo aver frequentato il liceo artistico “Enrico Giannelli” di Parabita, durante la sua infanzia ha iniziato a nutrire un forte interesse per l’arte. Da ragazzo si è pure dedicato alla decorazione e alla produzione di videoclips, viaggiando in giro per l’Europa. Per la tomba del docente universitario Dieter Baacke (il suo padre adottivo) ha creato il monumento in ferro e acciaio intitolato "La Piramide" che oggi si trova collocato nel cimitero di Gadderbaum. La sua carriera nel mondo dell’arte ha avuto inizio nel 1978, quando Fracasso-Baacke si è stabilito ad Hannover, in Germania, iniziando a prendere lezioni di teatro e balletto classico, maturando nel frattempo anche alcuni soggiorni di studio e di ricerca.

 I suoi primi traguardi professionali, il premio culturale di pittura della “Bassa Sassonia” ricevuto nel 1986 a seguito della realizzazione del quadro intitolato” Viaggio a Parabita “presso l`Istituto italiano di cultura di Wolfsburg e la sperimentazione di combinazioni di colore e forma che nel 1987 lo hanno portato ad ispirarsi agli studi della pittura del Rinascimento italiano. I suoi brevi soggiorni nel Salento lo hanno visto invece impegnato nel 2016 e nel 2017, nella realizzazione di alcune mostre che si sono svolte a Lecce. Il prossimo 30 novembre, l’artista italo-tedesco, riceverà presso il teatro “Fusco” di Taranto, in occasione della 10° edizione del premio internazionale “Pugliesi nel mondo” il prestigioso premio internazionale denominato “Eccellenza pugliese nel mondo”. La serata è organizzata dall’associazione internazionale “Pugliesi nel mondo” di Gioia del Colle (Bari) e vede il patrocinio del Ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, della regione Puglia e della stessa città di Taranto. Lo scorso 25 ottobre, alla presenza del cantautore Franco Simone e del soprano Claudia Oddo, l’artista parabitano ha inoltre curato le immagini e i video art per conto di un evento di beneficienza il cui ricavato è stato devoluto a favore del centro “Ilma” di Gallipoli per la cura e la ricerca dei tumori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento