Premio Torre di Federico

  • Dove
    Teatro comunale
    Indirizzo non disponibile
    Leverano
  • Quando
    Dal 21/09/2019 al 21/09/2019
    20:00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Si alza il sipario del Premio “Torre di Federico”, evento giunto alla VI^ edizione, promosso dall’Almanacco Leveranese e dall’Associazione culturale “Impegno per Leverano” con il Patrocinio del Comune di Leverano, della Provincia di Lecce e della Regione.

Il Premio Torre di Federico intende valorizzare le forze sane e propulsive del territorio con un pubblico riconoscimento, che possa essere punto di riferimento per le nuove generazioni e nello stesso tempo, dia impulso e visibilità ai tanti infaticabili sforzi che “uomini e donne comuni” giornalmente fanno perché credono in un progetto, sia esso nel mondo del lavoro, del volontariato, del sociale o dell’impegno nelle diverse arti.

La suggestiva cornice del Teatro comunale di Leverano sarà lo scenario della consegna dei premi.

Otto storie di chi, attraverso idee, progetti, talenti, sogni e l’impegno quotidiano, ha contribuito a scrivere la storia del Salento e a farne apprezzare le meraviglie oltre i confini locali.

La bellissima Daniela Panzera accoglierà sul palco le numerose autorità e la serata sarà allietata con un mix di arte, cultura, danza, musica e spettacolo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Otràntu": il videoclip di Anna Sabato

    • Gratis
    • dal 5 aprile al 31 dicembre 2021
    • https://youtu.be/lNJwqaGv7tA
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • “I mestieri del cinema” nell’Istituto Tecnico Antonietta De Pace

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 28 maggio 2021
    • Istituto Tecnico Professionale Antonietta De Pace
  • L'emeroteca storica salentina nella biblioteca di Lecce

    • Gratis
    • dal 6 al 30 aprile 2021
    • Biblioteca “Nicola Bernardini”
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento