rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
L'evento / Calimera / Piazza del Sole

Roberto Emanuelli a Calimera con il suo “Quando tutto sembra immobile”

L’autore da 400mila copie vendute sarà domani 5 agosto nel comune della Greca salentina per presentare il suo ultimo romanzo edito da Sperling&Kupfer

CALIMERA - Roberto Emanuelli è un autore da 400 mila copie vendute: la sua è una penna inconfondibile, capace di arrivare al cuore dei suoi lettori. Lo scrittore è a Calimera sabato 5 agosto per presentare il suo ultimo romanzo, “Quando tutto sembra impossibile”, edito da Sperling&Kupfer, in piazza del Sole alle 20.30.

Emanuelli, nel suo romanzo, dalla prosa nitida ed elegante, entra in profondità nelle pieghe delle relazioni umane, con una storia in cui si avvicendano personaggi indimenticabili sullo sfondo di luoghi descritto con maestria.

L’incontro è organizzato da “Il Dado Gira”, cooperativa sociale che gestisce la libreria per ragazzi “Il Giardino delle Nuvole”, con l’amministrazione comunale di Calimera che supporta le iniziative culturali attorno al mondo della lettura.

La cooperativa si occupa di diverse attività socio-culturali e ha ospitato nella sua storia tantissimi autori del panorama nazionale.

Sinossi.

Roma 2022. Erba appena calpestata, pini mossi dal vento e sale. È di questo che profuma il quartiere in cui Daniele è cresciuto. Un quartiere di periferia, dove tutti si conoscono e si aiutano, ma dove basta un attimo per prendere la strada sbagliata. Ed è qui che, dopo tanti anni, Daniele ha deciso di tornare per cercare conforto: Margherita, l’unica donna che ha mai amato, se ne è andata. Lui è distrutto, ma non riesce ad ammetterlo. Con nessuno, nemmeno con gli amici che pure sono sempre al suo fianco. Daniele è fatto così: una un universo di emozioni nascosto in fondo al cuore, ma non è capace di esprimerlo. La vita è stata dura con lui e gli ha insegnato che, per non soffrire, i sentimenti vanno celati, soffocati. È come se fosse paralizzato, in trappola, mentre una guerra silenziosa lo agita nel profondo. Una guerra che non può vincere. Contro se stesso, contro Margherita, contro il suo stesso passato. Ma è proprio la lotta con il passato che lo porta a intraprendere un lungo e doloroso viaggio. Ciò che scoprirà alla fine del cammino, però, è che la felicità è sempre stata a un passo da lui. Perché a volte, bisogna restate immobili per andare avanti.

Roberto Emanuelli è nato e vive a Roma. Ha esordito nel 2015 con “Davanti agli occhi”. Il suo secondo romanzo, “E allora baciami”, è stato un sorprendente caso editoriale, seguito da “Buonanotte a te”, “Tu, ma per sempre”, “Adesso lo sai” e “Volevo dirti delle stelle”. Negli anni attorno a lui si è raccolta una enorme schiera di lettori affezionatissimi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Emanuelli a Calimera con il suo “Quando tutto sembra immobile”

LeccePrima è in caricamento