rotate-mobile
Eventi Copertino

Carmelo Bene e il Sud del sud dei santi: a Copertino se ne parlerà presentando un libro sul tema

L’appuntamento è per sabato 11 maggio, presso l’ex chiesa delle Clarisse. Interverranno, tra gli altri, Simone Giorgino, curatore del libro e Piergiorgio Giacchè, antropologo e scrittore

COPERTINO – Il “Sud del sud dei santi” è la definizione che Carmelo Bene adopera per presentarci la sua idea di Terra d’Otranto, intesa non solo come spazio geografico ma come un articolato sistema di significati culturali. Si intitola “Da questo altrove. Carmelo Bene e il Sud del sud dei santi, una cartografia” il libro edito da Kurumuny e che sarà presentato sabato prossimo, 11 maggio, a Copertino.

L’appuntamento è per le 18,30, presso l’ex chiesa delle Clarisse. Interverranno Simone Giorgino, curatore del libro e Piergiorgio Giacchè, antropologo e scrittore. Sono inoltre previsti i saluti di Sandrina Schito, sindaca di Copertino;  Maria Rosa Rizzo, assessora alla Cultura e Luca Nolasco, vicepresidente dell’Associazione Pro Loco aps “Verdesca’ di Copertino.

Nella prima parte del libro, 14 studiosi si interrogano sui rapporti fra il territorio di origine e l’opera complessiva di Carmelo Bene, approfonditi secondo diverse prospettive: teatrale, letteraria, cinematografica, filosofica, linguistica, sociologica, antropologica. Nella seconda parte, ricca di immagini e documenti, si sviluppa una dettagliata cartografia poetica nei cinque comuni salentini maggiormente legati all’artista: Campi Salentina, Lecce, Santa Cesarea Terme, Otranto e Copertino.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carmelo Bene e il Sud del sud dei santi: a Copertino se ne parlerà presentando un libro sul tema

LeccePrima è in caricamento