rotate-mobile
Eventi

"Il giorno di Sofia" - evento finale progetto del "Pensiero e arte della legalità"

Evento finale del progetto a cura dell’associazione Tracce Creative in collaborazione con il Comune di Galatina, il Liceo Scientifico e Linguistico ‘A.Vallone’ e l’I.I.S.S. ‘Laporta-Falcone Borsellino’ di Galatina

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

GALATINA - Evento finale del progetto a cura dell’associazione Tracce Creative in collaborazione con il Comune di Galatina, il Liceo Scientifico e Linguistico ‘A.Vallone’ e l’I.I.S.S. ‘Laporta-Falcone Borsellino’ di Galatina 27 LUGLIO 2023 Ore 21.00 Giardino ex Convento delle Clarisse - GALATINA (centro storico, Piazzetta Galluccio) Proiezione cortometraggio IL GIORNO DI SOFIA regia Salvatore Della Villa con gli studenti partecipanti al laboratorio teatrale e cinematografico ‘Pensiero e Arte della Legalità’

Interventi Annatonia Margiotta, Responsabile interventi per la diffusione della legalità - Sezione Sicurezza del cittadino, Politiche per le migrazioni, Antimafia Sociale - Regione Puglia Angela Venneri Dirigente Liceo Scientifico e Linguistico ‘Antonio Vallone’ - Galatina Andrea Valerini Dirigente I.I.S.S. ‘Laporta-Falcone Borsellino’ - Galatina Daniela Sodo Tutor referente per Liceo Scientifico e Linguistico ‘Antonio Vallone’ - Galatina Stefano Marra Tutor referente per I.I.S.S. ‘Laporta-Falcone Borsellino’ - Galatina Edoardo Winspeare Regista e sceneggiatore Fabio Vergine Sindaco di Galatina Davide Miceli Consigliere del Comune di Galatina - delega alla Cultura Modera Maria Margherita Manco Presidente Ass. Tracce Creative e coordinatrice del progetto

Saranno presenti i docenti dei laboratori e il cast tecnico del cortometraggio a seguire ore 22.00 LA VOCE E IL CANTO DEL SUD Concerto per pianoforte e voci con Marco Della Gatta, Maria Margherita Manco, Serena Serra Si concluderà giovedì 27 luglio alle ore 21, con la proiezione del cortometraggio ‘Il giorno di Sofia’ per la regia di Salvatore Della Villa, il lungo percorso del progetto "Pensiero e arte della legalità", uno dei progetti finanziati all’interno della misura regionale ‘Bellezza e Legalità per una Puglia libera dalle mafie’. Riconoscere e svincolarsi dalle catene subdole del pensiero mafioso, per scoprire la pienezza del vivere liberi, attraverso gli esempi di donne e uomini che hanno sacrificato la propria vita e grazie alle storie di chi continua a combattere contro omertà e illegalità.

Questa la grande tematica, declinata attraverso un laboratorio teatrale e cinematografico, che ha coinvolto gli studenti del Liceo Scientifico e Linguistico ‘Antonio Vallone’ e dell'I.I.S.S. ‘Falcone Borsellino’ di Galatina. L’evento finale si svolgerà nel giardino dell’Ex Convento delle Clarisse, la cui proiezione sarà anticipata dalla comunicazione dei risultati raggiunti durante il percorso laboratoriale. Due sono stati i percorsi formativi che gli studenti hanno seguito in parallelo: il primo attraverso lezioni frontali guidate da Annibale Gagliani e Fabiana Pacella con esperti quali giornalisti, testimoni diretti di vittime della mafia (da Pinuccio Fazio a Matilde Montinaro), esponenti della magistratura e delle forze dell’ordine (Questore e vice Questore della Polizia di Stato di Lecce, comandante provinciale dei Carabinieri e della Guardia di Finanza con dimostrazione dell’unità cinofila), che hanno fornito loro un completo quadro storico, geografico e filosofico della Sacra Corona Unita; il secondo, prettamente artistico, ha gettato le basi per la lavorazione del cortometraggio, con lezioni di recitazione, drammaturgia e cinematografia, con un corpo docenti costituito da Luca Bandirali, Salvatore Della Villa, Maria Margherita Manco, Giuseppe Manfridi, Manuel Marini, Edoardo Winspeare.

Il cortometraggio è stato ideato, scritto, girato e interpretato dagli studenti, in collaborazione con maestranze e professionisti che hanno guidato i ragazzi verso il risultato finale. Interverranno nel corso dell’evento, Annatonia Margiotta, Responsabile degli interventi per la diffusione della legalità per la Regione Puglia - Sezione Sicurezza del cittadino, Politiche per le migrazioni, Antimafia Sociale, Angela Venneri, Dirigente Liceo Scientifico e Linguistico ‘Antonio Vallone’ di Galatina, Andrea Valerini, Dirigente I.I.S.S. ‘Laporta-Falcone Borsellino’ di Galatina; i due tutor di progetto, che hanno accompagnato gli studenti per oltre un anno, Daniela Sodo, referente per Liceo Scientifico e Linguistico ‘Antonio Vallone’e Stefano Marra, referente per I.I.S.S. ‘Laporta-Falcone Borsellino’. Ancora, tra gli interventi, quello del regista e sceneggiatore, Edoardo Winspeare, uno dei docenti del laboratorio. Porteranno i saluti istituzionali del Comune di Galatina, partner di progetto, Fabio Vergine, Sindaco di Galatina e Davide Miceli Consigliere del Comune di Galatina con delega alla Cultura.

La comunicazione della sintesi progettuale e la moderazione degli interventi, sarà curata da Maria Margherita Manco Presidente Ass. Tracce Creative e coordinatrice del progetto. Saranno presenti tutti gli studenti, i docenti dei laboratori e il cast tecnico del cortometraggio. Sofia è una giovane studentessa che porta con sé un dolore. Dopo due anni passati a cercare di consolare la perdita del fratello, tra un compito di italiano discretamente andato e la presenza distante dei genitori, Sofia decide di non lasciare impuniti i colpevoli di quel delitto. A seguire, alle ore 22, in scena il concerto ‘La voce e il canto del Sud’ con Marco Della Gatta, Maria Margherita Manco e Serena Serra. Tre artisti che con voci e pianoforte offrono una visione della libertà, della poesia e del sentimento del Sud, percorrendone i tratti più caratteristici della cultura e della più viva passionalità. La piena interazione tra musica, suono della voce, canto ed espressività teatrale riesce a proiettare l'ascoltatore in una forma anche insolita di concerto, grazie ad arrangiamenti nei quali emerge la capacità interpretativa, la personalità e le possibilità comunicative del trio. Ricerca sonora e poetica, dunque, per una fruizione al tempo stesso profonda e leggera. Come è il Sud. Ingresso Gratuito Per info e prenotazioni: Tracce Creative 3384960251 - 3297155894 anche con WhatsApp

PENSIERO E ARTE DELLA LEGALITÀ è un progetto finanziato dall' Avviso Pubblico ‘Bellezza e Legalità per una Puglia libera dalle mafie. Progetto a cura dell’associazione Tracce Creative in collaborazione il Comune di Galatina, il Liceo Scientifico e Linguistico ‘Antonio Vallone’ e dell'I.I.S.S. ‘Falcone Borsellino’ entrambi di Galatina, Ass. A Levante di Galatone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il giorno di Sofia" - evento finale progetto del "Pensiero e arte della legalità"

LeccePrima è in caricamento