Eventi

"Proteggiamoci informandoci". Convegno della Protezione civile

L’associazione locale della Protezione civile organizza per il 14 dicembre a Bagnolo del Salento un convegno sui piani comunali di intervento e sul ruolo degli enti locali e del volontariato

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Il convegno che si realizzerà Venerdì 14 dicembre 2012, organizzato dall'A.V. Protezione Civile Palmariggi, con la collaborazione del Comune di Bagnolo del Salento e del CSV Salento e con il patrocinio dell' Unione dei Comuni Entroterra Idruntino, vuol rappresentare un'opportunità per studiare con Amministrazioni Comunali e tecnici esperti la tematica della pianificazione in materia di protezione civile a livello comunale.

Per un corretto governo del rischio naturale e per un adeguato studio del territorio oltre ai mezzi finanziari servono anche una buona conoscenza dei luoghi e una memoria storica.

In Puglia e nel Salento in particolare, tutti siamo chiamati a confrontarci con gli stessi rischi naturali quali incendi boschivi, allagamenti, crolli, trombe d'aria e per questo diventa importantissimo lo scambio di esperienze sulla competenza accumulata nel corso degli anni.

Tutte le relazioni e le informazioni necessarie per prevenire al meglio i rischi naturali sono essenziali anche in fase progettuale evitando, come spesso è successo, di costruire in zone critiche e sconsigliabili, per questi motivi bisogna fare molta attenzione alla pianificazione del territorio. L'obiettivo primario deve rimanere la tutela duratura della popolazione monitorando i rischi derivanti dall'utilizzo in modo improprio del territorio.

I Piani Comunali di protezione civile sono una parte importante e fondamentale di quest'aspetto, pertanto le Istituzioni, con il supporto delle organizzazioni di soccorso, del volontariato e d'ogni cittadino, sono attori fondamentali nl garantire la sicurezza delle persone, degli animali, delle attività produttive, delle reti di servizi essenziali e dei beni culturali, dai danni derivanti da eventi calamitosi naturali o causati dall'uomo.

La pianificazione comunale di protezione civile consiste nell'insieme delle conoscenze, delle procedure e delle misure per far fronte a un evento, assicurando una risposta tempestiva ed efficiente e quindi un rapido superamento dell'emergenza.

Il convegno dal tema ""PROTEGGIAMOCI INFORMANDOCI - La gestione delle emergenze: i Piani Comunali e ruolo degli Enti Locali e delle Associazioni di Volontariato e l'importanza delle opportunità offerte dai fondi comunitari e rafforzamento delle strutture di protezione civile" prevede la presenza di autorità e relatori di valido e collaudato spessore nel campo della programmazione del territoirio in merito alle problematiche di protezione civile e nello specifico: S.E. Giuliana PERROTTA (Prefetto di Lecce), Giovanni STEFANO (Assessore Protezione Civile Provincia di Lecce); Luca LIMONGELLI (Dirigente Servizio Protezione Civile Regione Puglia), Geom. Raffaele CELESTE (Responsabile sala Operativa Protezione Civile Regione Puglia); Giuseppe MARTELLA (Consulente per piani Protezione Civile) Sonia MARIANO (Sindaco di Bagnolo del Salento) e di Pasquale Colizzi (Presidente dell'Ass. di Vol. Protezione Civile Palmariggi).

Il Convegno si realizzerà VENERDI 14 DICEMBRE 2012 alle ore 18,00 presso la Sala Convegni del Comune di Bagnolo del Salento

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Proteggiamoci informandoci". Convegno della Protezione civile

LeccePrima è in caricamento