rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Eventi

Radici fuori luogo: dalla rigenerazione alle nuovi produzioni

Verrà presentato a Corigliano d’Otranto il progetto che porterà alla coltivazione di erbe officinali per produrre caramelle balsamiche dagli oli essenziali

CORIGLIANO D’OTRANTO – Viene presentato oggi, mercoledì 21 febbraio, alle ore 17.45, il progetto “Radici fuori luogo”: appuntamento nella sala Cavallerizza del Castello de’ Monti di Corigliano d’Otranto.

Il progetto intende promuovere, mediante un ampio partenariato con una rilevante componente for profit, un percorso di inclusione socio-lavorativa per 10 giovani, come forma di contrasto allo spopolamento delle aree interne salentine.

Grazie alla rigenerazione di un terreno di 7 ettari a Corigliano d’Otranto, coperto da ulivi distrutti dalla xylella, e tramite il trasferimento di competenze agricole, produttive e manageriali ai 10 giovani selezionati, verranno coltivate erbe officinali per produrre principalmente caramelle balsamiche dagli oli essenziali estratti e, in via complementare, tisane.

I prodotti, trasformati all’interno di un nuovo laboratorio, saranno commercializzati in co-branding e co-marketing con il partner Amarelli Srl, sia in negozi convenzionati diffusi sul territorio nazionale che attraverso canali esteri.

Locandina-73

Quattro giovani care leaver, ospiti della casa-famiglia gestita dal soggetto responsabile, e sei neo-diplomati dell’IISS “Lanoce”, svolgeranno un periodo di tirocinio, al termine del quale 4 verranno assunti dall’ impresa sociale costituita nell’ambito del progetto per la gestione delle attività.

Soggetto responsabile: A.p.s. “Piccoli passi grandi sogni” onlus; partner: Inrete cooperativa sociale, Ento Pan, Amarelli fabbrica di liquirizia srl, I.i.s.s. “Egidio Lanoce”, Aps 34° Fuso, Oratorio s. Francesco di Sales, San Demetrio srl.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Radici fuori luogo: dalla rigenerazione alle nuovi produzioni

LeccePrima è in caricamento