Martedì, 3 Agosto 2021
Eventi

Terzapagina. Letteratura al femminile con la rassegna "Marzo d'autrice"

Parte domenica 10 marzo la seconda edizione dell'appuntamento ideato dalla consigliera di parità della Provincia di Lecce, Alessia Ferreri. L'intento è quello di valorizzare le scrittrici locali e promuovere la cultura di genere

LECCE - Dopo i consensi registrati nella prima edizione, torna per il secondo anno consecutivo “Marzo d’autrice”, la rassegna letteraria nata da un’idea della consigliera di Parità della Provincia di Lecce Alessia Ferreri, con l’intento “di valorizzare e avvicinare le autrici e scrittrici locali ai cittadini, promuovendo la cultura della differenza di genere”.

Realizzata in collaborazione con la commissione provinciale Pari opportunità e l’assessorato alla Cultura della Provincia di Lecce, la seconda edizione della rassegna si snoderà lungo il mese di marzo in tre appuntamenti domenicali: si parte stasera, 10 marzo, alle ore 18, nel prestigioso Teatrino Palmieri di Piazzetta Carducci, a Lecce, con la presentazione del libro “Volti di Carta” di Raffaella Verdesca, edito da Albatros.

L’incontro con l’autrice sarà introdotto da Alessia Ferreri. Seguiranno i saluti della vicepresidente della Provincia di Lecce Simona Manca, della presidente della Commissione provinciale Pari Opportunità Maria Teresa Maglio e delle presidenti delle associazioni Soroptimist Lecce, associazione Ex Marcelline e Udi Macare Salento. Saranno presenti, inoltre, Rossella Martini, Cristina Cirillo, Enza Miceli, Milena Carone e Paolo Pellegrino, che curerà il commento del volume.  

Questo incontro, come tutti gli altri in programma, sarà accompagnato dalla voce critica di Pompea Vergaro, la voce narrante di Elisabetta Opasich e gli intermezzi musicali di flauto con Elena Borlizzi  e  di arpa con Francesca Cavallo.

Il secondo appuntamento in calendario è per domenica 17 marzo alle 18, sempre nel Teatrino Palmieri, con la presentazione del libro “Rieducare. Eros e costumi in Terra d’Otranto” di Annamaria Colaci (Milella edizioni), con le associazione Unicel e Aede, alla presenza di Lucia Cillo, Giusy Negro e con il commento di Carlo Alberto Augeri. La rassegna si concluderà domenica 24 marzo alle 18 con la presentazione del libro “Pensiero politico e genere dall’Ottocento al Novecento” di Fiorenza Taricone e Rossella Bufano (Amaltea edizioni), con le Associazione Fidapa Lecce e Ande Lecce, alla  presenza di Cristina Caiulo, Teresa Romano, Maria Lucia Seracca e il commento di Antonio Facchini.

“Questa rassegna letteraria - spiega Alessia Ferreri - nasce da quel profondo bisogno di sottolineare di quanto la scrittura al femminile, nell’era del web, non è più un’eccezione e che la biblioteca sognata, fatta di scaffali vuoti, di cui si lamentava la scrittrice inglese Virginia Woolf, considerata la madre spirituale di tutte le scrittrici, oggi sia colma di libri scritti da donne: biografie e romanzi, racconti, lettere, saggi. Inoltre, questi appuntamenti dovranno costituire un momento di riflessione di quanto le donne del passato in relazione alla scrittura siano finite nel dimenticatoio, e come oggi  siano le stesse donne a recuperarle, per darle voce e consegnarle quel posto che le spetta di diritto nella storia letteraria”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzapagina. Letteratura al femminile con la rassegna "Marzo d'autrice"

LeccePrima è in caricamento