Fedeli in fervida attesa: nella chiesa di Cristo Re una reliquia di Giovanni Paolo II

Ricco il programma liturgico allestito per onorare la reliquia di Karol Wojtyla, papa dal 1978 al 2005, proclamato santo nel 2014. Sarà monsignor Domenico D'Ambrosio, pastore della comunità leccese, a presiedere la concelebrazione eucaristica

@TM News/Infophoto

LECCE – E’ stato una papa molto amato dai cattolici e il suo pontificato ha attraversato momenti cruciali del Novecento (dal 1978 a 2005) come la caduta del Muro di Berlino, fatto che per lui, polacco di nascita, ebbe un significato particolare. Karol Jozef Wojtyla, che da vescovo di Roma assunse il nome di Giovanni Paolo II, è stato proclamato santo da Papa Francesco e Papa Giovanni XXIII nell’aprile di quest’anno.

Una sua reliquia sarà esposta da domani a martedì presso la chiesa di Cristo Re, che si trova all’altezza della rotatoria che immette sulla gpaoloII-2provinciale per Novoli, all’inizio di viale Grassi. Sarà il vescovo di Lecce, Domenico D’Ambrosio, a portarla e a presiedere la concelebrazione eucaristica che darà il via al ricco programma liturgico.

Lunedì, alle ore 9, la reliquia sarà trasferita presso il polo oncologico del “Vito Fazzi” di Lecce e alle 16 all’interno della cappella dell’ospedale. Nell’ultimo giorno, martedì, è prevista invece una conferenza, alle 16,30, nella chiesa di Cristo Re sul tema “Giovanni Paolo II, segno di speranza per il mondo contemporaneo”, tenuta da don Massimo Mancino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Papa Wojtyla è stato anche un pontefice discusso: nemico giurato del socialismo reale, ma non per questo incline al capitalismo, ha tenuto sul piano della morale una linea estremamente ortodossa su alcuni temi che proprio durante il suo magistero sono diventati di attualità anche in Italia: dall'aborto all'eutanasia, dal sacerdozio femminile al celibato dei preti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento