"Ritorna Birra e Sound", dove le sorprese non mancano

Si è tenuta stamani a Palazzo Adorno a Lecce la conferenza di presentazione della quarta edizione di "BirraeSound", il festival della birra organizzato da Mebimport a Leverano dal 5 al 10 agosto

S6300348
Si è tenuta stamani a Palazzo Adorno a Lecce la conferenza di presentazione della quarta edizione di "BirraeSound", il festival della birra organizzato da Mebimport, azienda leader per l'importazione e la distribuzione dei più famosi marchi birrai europei, con il patrocinio del Comune di Leverano, della Provincia di Lecce, della Camera di Commercio e di Assindustria.

La grande manifestazione si svolgerà, come vuole la tradizione, presso l'area mercatale di Leverano, dal 5 al 10 agosto. I visitatori si troveranno in una vera e propria "cittadella internazionale della birra", in cui potranno degustare circa 100 tipologie di birra alla spina e specialità in bottiglia. L'intento degli organizzatori è ricreare un percorso teso a far rivivere tutti insieme il fascino originale e l'atmosfera caratteristica di pub inglesi, danesi, spagnoli, tedeschi, irlandesi, scozzesi e di altre culture birraie.

Le novità che l'edizione 2008 riserverà al pubblico sono numerose e rivolte ad un target di pubblico sempre più ampio: a partire da quest'anno, infatti, grazie alla collaborazione dell'Aic (Associazione italiana celiachia puglia), anche le persone affette da intolleranza al glutine potranno partecipare alla manifestazione. È stata infatti pensata un'area, all'interno di Birra e Sound, completamente dedicata ai celiaci, in cui potranno degustare 5 differenti tipi di birre e molti prodotti gastronomici tipici, appositamente preparati per le loro esigenze alimentari.
"Siamo grati per quello che si sta facendo in questa manifestazione - ha detto durante la conferenza Dario Rizzato, consigliere regionale dell'Aic - perché è giusto pensare anche a chi, a causa di un'intolleranza al glutine, spesso è costretto a rinunciare a questo genere di eventi".

Birra e Sound, inoltre, quest'anno è stata organizzata con un'attenzione particolare alla tradizione e alla valorizzazione del territorio. Sono state, infatti, create delle aeree destinate alla promozione e alla vendita di prodotti gastronomici, che presentano buone affinità con il gusto della birra, tra cui la zona "Festa delle feste", in cui gli stand delle più importanti sagre salentine garantiranno la presenza di cibi tipici prodotti in loco, dolci e frutta.

A rendere indimenticabili le notti di "Birra e Sound" contribuirà anche il lavoro della "Luminarie De Cagna" di Maglie. "Non è facile coprire 10 mila metri quadri - ha detto a tale proposito Giuseppe De Cagna - ma riusciremo a dare alla manifestazione un tocco di magia, grazie ad un gioco di luce calda e luce fredda, un binomio che garantirà un'atmosfera suggestiva e coinvolgente."

Arricchiranno inoltre il festival live Musicali di vario genere, organizzati da Mad Management, in collaborazione con Sum, che cura ancora una volta la direzione artistica della manifestazione.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E per concludere in tutta sicurezza queste serate dedicate al culto della birra, il servizio BirraeSound in bus penserà a riaccompagnare nei vari paesi tutti i visitatori che lo desidereranno, per evitare che chi non riuscirà a rinunciare alla degustazione di tutti i 100 differenti tipi di birra si metta alla guida, diventando un pericolo per sé e per gli altri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento