Yoga e waterness a Ruffano

Esplorare le capacità sensoriali del corpo grazie a tecniche innovative: un viaggio inaspettato nei sensi, un'occasione per riassaporare un piacere sottile e nello stesso tempo pieno e appagante. Tutto in quattro giorni da trascorrere nel cuore del Salento.

Nella cornice di una natura intatta, presso il centro eventi e Agriturismo Spirdo, a Ruffano, Fabiana Pregnolato e Silvia Burli organizzano dal 27 al 30 agosto un evento-vacanza all'insegna del benessere, combinando il lavoro a terra con quello in acqua, con nuove discipline che stanno conquistando i frequentatori delle migliori Spa del Paese.

Al mattino si inizierà con lo yoga sensoriale: attraverso l'ascolto del proprio respiro, delle suggestioni dell'ambiente circostante e del movimento lento consapevole, si imparerà ad entrare in una percezione di sé più ampia. Verranno esplorate le potenzialità di benessere che i sensi possono regalarci, anche attraverso il tatto. Particolare attenzione verrà posta sul movimento, che se ascoltato con presenza e consapevolezza, può donare un piacere organico e una sensazione di grande pienezza.

Nella tarda mattinata e fino al primo pomeriggio ci si ritroverà presso la vasca dell'agriturismo, dove con Silvia si continuerà il viaggio con le attività waterness. L'acqua infatti amplifica alcune percezioni corporee grazie alla riduzione degli effetti della gravità e della temperatura gradevole. Verranno proposti il BODY MIND WATER BALANCE (tecnica guidata di rilassamento in acqua fino a posizioni di total floating), l'AI CHI (19 kata di Tai Chi acquatico) e sessioni individuali di WATSU, uno straordinario trattamento di benessere diffuso nelle grandi SPA e nei centri termali.

Nell'esplorazione dei sensi, un posto particolare sarà riservato al gusto. Il 30 agosto appuntamento con un Aperitivo Sensoriale, sempre presso l'agriturismo Spirdo, alle ore 19.00. I partecipanti verranno bendati nella prima parte dell'evento e saranno guidati nella degustazione di cibi locali con piccoli giochi.

Nel clima di relax e divertimento ci sarà spazio anche per altre due iniziative: una gita ad Otranto domenica 28 agosto, a cura dell'associazione culturale Archès (dalle 17.00 alle 19.00 circa) e, per chi lo vorrà, una sessione di meditazione al tramonto nella giornata del 29 agosto.

L'evento è aperto a tutti e si potrà partecipare anche ad una sola giornata di attività (yoga e waterness). Anche la gita ad Otranto e l'Aperitivo sensoriale sono eventi singoli a cui si potrà partecipare prenotandosi presso l'Agriturismo (Aperitivo) e presso l'associazione Archès (gita).

Per informazioni sulle attività contattare Fabiana (349 0916758) o Silvia (331 3382761). Per la gita ad Otranto contattare l'Associazione culturale Archès (327 8410214 - 340 5897632). Per le informazioni sull'Agriturismo e per prenotarsi all'Aperitivo sensoriale contattare Spirdo Agriturismo, Pamela (320 6809582).

Social: www.facebook.com/yogaewaterness

sito: www.waternessexperience.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fitness, potrebbe interessarti

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento