Festa delle Fica rinviata all'anno prossimo

A causa della pandemia, s'è deciso di rinviare la manifestazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Subito dopo la prima edizione, con i miei collaboratori, abbiamo iniziato la pianificazione e la programmazione con maggiore puntualità della festa per la seconda edizione, cercando di eliminare quelle criticità fisiologiche che per certi versi si erano manifestate in occasione della prima edizione.

A tal proposito, avevamo realizzato un piano di investimenti molto ambizioso, che avrebbe dovuto rendere l’appuntamento del 16 Agosto ancora più attraente e gradito ai turisti ed ai cittadini che avessero seguito tale evento. Purtroppo poi, la pandemia, ancora in corso, ci ha fatto riconsiderare quanto programmato e giungere alla conclusione che per quest’anno è preferibile sospendere l’evento, sia per i rischi, che per le limitazioni che la contingenza del covid-19 rende necessari. Il distanziamento sociale, i dispositivi anti- contagio e tutte le altre misure di sicurezza, non consentirebbero il momento di vicinanza e la festosa atmosfera che, come l’anno scorso, i partecipanti hanno vissuto nel coso della manifestazione.

Ritengo e riteniamo quindi per questo necessario, dopo un’attenta valutazione e sofferta decisione, di rinviare il tutto al 2021, continuando la nostra opera di pianificazione e preparazione , affinchè la prossima festa possa riuscire ancora più gradita e di maggiore successo rispetto a quella dell’anno scorso, con la speranza che questo terribile flagello possa essere debellato e si possa ritornare a vivere e godere intensamente quegli eventi, che come la Festa della Fica, devono essere vissuti.

Il presidente Coluccia Santo

I più letti
Torna su
LeccePrima è in caricamento