Eventi

“Saperi e sapori 2015”, torna in centro la speciale carovana d’auto d’epoca

C'è tempo fino a domenica 3 maggio per assistere a speciali quattro ruote d'antan, all'interno di Palazzo dei Celestini. L'iniziativa ha infatti una novità per l'edizione di quest'anno: la mostra permanente di veicoli datati

Una immagine della manifestazione

LECCE – Grande successo, alla vigilia della chiusura, per la manifestazione “Saperi e sapori del Salento, l’iniziativa per tutti gli amanti delle quattro ruote d’antan. La carovana con 45 auto d’epoca ha sfilato anche oggi per le vie del centro cittadino, con prestigiosi mezzi provenienti da tutta Italia.

Il tour culturale, paesaggistico, musicale ed enogastronomico del Salento ha portato i concorrenti a visitare, come di consueto, il capoluogo barocco, da cui ha avuto inizio anche la sfida con le cinque prove nei tre giorni di permanenza. Lecce ha salutato come sempre con grandissimo entusiasmo questi maestosi pezzi da museo, che, a dispetto dell’età, continuano a far sentire con fierezza il rombo dei propri motori.

Nell’edizione 2015 la novità sta, infatti, nelle prove di abilità. Sono in tutto cinque e vedranno sfidarsi auto d’epoca provenienti da tutta Italia: la più “anziana” è una Buick del 1914, mentre la più “giovane” è una Lamborghini Diablo del 1991. La manifestazione è patrocinata dalla Provincia di Lecce e dai Comuni di Lecce e Sternatia.

Ma non è la sola.  Una delle novità di quest’anno è che le auto sosteranno per tutti e tre i giorni nel chiostro di Palazzo dei Celestini, a due passi dalla Basilica di Santa Croce, un vero e proprio museo a cielo aperto, per la kermesse curata e organizzata dal Messapia automotoclub storico di Ugento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Saperi e sapori 2015”, torna in centro la speciale carovana d’auto d’epoca

LeccePrima è in caricamento