Seyf contro le parole d'odio

nohate

SEYF inaugura la primavera con una serie di attività per l'inclusione sociale. Scopri i nostri eventi!

SEYF, in ragione dei progetto sperimentale Social Rightwork avviati col Consigio d'Europa e della partecipazione alla prima conferenza contro gli Hate Speech di Strasburgo, sviluppa azioni e follow up per contrastare il fenomeno delle parole di incitamento all'odio, sopratutto online.

GLI EVENTI DI SEYF

INFODAY NELLA GIORNATA MONDIALE CONTRO IL RAZZISMO

Lecce, Aula De Maria (Palazzo Codacci Pisanelli, Università del Salento) - ore 16.

Quest'anno, col patrocinio d'eccezione di UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del Dipartimento per le Pari Opportunità) SEYF organizza a Lecce un infoday per mettere a confronto esperienze, relazioni, competenze e conoscenze di quanti ogni giorno si battono per contrastare le discriminazioni.

L'iniziativa si inserisce nel cerchio di un'anunale appuntamento di UNAR e Rete NEAR che prevede il lancio di una campagna di sensibilizzazione e di informazione con I'obiettivo di promuovere i valori del dialogo interculturale nell'opinione pubblica e, in particolare, fra i giovani. Durante la Settimana sono previste iniziative nel mondo della scuola, delle università, dello sport, della cultura e delle associazioni al fine di coinvolgere Ia cittadinanza sui temi della diversità e promuovere la ricchezza derivante da una società multietnica e multiculturale.

nohate - 21 marzo

SCAMBIO DI GIOVANI "AN EYE ON INCLUSION"

'An eye on inclusion' è un progetto di scambio giovanile multilaterale realizzato da SEYF cofinanziato nell'ambito dell'azione 1.1 del programma europeo Gioventù in Azione che sarà realizzato a Lecce dal 24 al 31 marzo 2013.. Il progetto accoglierà cinque organizzazioni provenienti da 5 paesi del Mediterraneo Europeo (Grecia, Italia, Malta, Polonia e Romania) con la partecipazione di 30 giovani direttamente coinvolti nel progetto, per un totale di 7 giorni di attività.

L'obiettivo del progetto è educare i partecipanti a una nuova cultura dei diritti, alla reciproca tolleranza e al rispetto delle differenze attraverso la promozione di un uso più consapevole dei media e dei social network, in linea con la Campagna Internazionale del Consiglio d'Europa "I giovani combattono l'istigazione all'odio on line" (Young Pepole Combating Hate Speech Online) cui hanno aderito anche Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, il Ministero dell'Istruzione, il Ministero dell'Interno - Polizia Postale, Dipartimenti ed Uffici della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Famiglia, Pari Opportunità, Sport e Turismo), nonché Istituzioni, quali l'Agenzia Nazionale Giovani e il Forum Nazionale dei Giovani.

L'intero progetto è basata su approcci e metodologie tipiche dell'educazione non formale (imparare facendo) permettendo così ai ai partecipanti di apprendere dall'esperienza e dalla riflessione, grazie a: sessioni de informative tra pari, lavoro di gruppo , giochi di ruolo, esercizi di simulazione , dibattiti. Attraverso l'applicazione di esperienziale e peer to peer education , in linea con i principi di educazione non formale , il progetto stimola nei giovani il senso della cooperazione, il lavoro di squadra , la cooperazione e l'abbattimento delle barriere, promuovendo così una società più inclusiva e più sicura.

no hate - scambio

I PARTNER DI PROGETTO:

Gli eventi sono stati sviluppati grazie a cofinanziamento dell'Agenzia Nazionale per i Giovani (Programma Europeo Gioventù in Azione), gode del patrocinio della Regione Puglia (Assessorato al Mediterraneo), Provincia di Lecce (assessorato alle politiche giovanili), Università del Salento (facoltà di Scienze della Comunicazione e di Scienze Poltiche e delle Relazioni Internazionali), TheBoxTv ed è in collaborazione con l'istituto per ciechi Anna Antonacci e l'associazione culturale - network Red Rabbit.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento