Sabato, 13 Luglio 2024
L'evento / Centro / Piazza del Duomo

Semina, l’alchimia del cambiamento: spettacolo firmato da Annamaria De Filippi

L’opera in quattro cicli ispirata alle danze sacre come mezzo alla metamorfosi spirituale, personale e collettiva all’interno del festival “Pe(n)sa differente

 LECCE – Uno spettacolo artistico speciale all’interno di “Pe(n)sa differente. Festival dell'espressione creativa e della bellezza autentica” che parte oggi a Lecce e si svilupperà per tre giorni nel capoluogo salentino (www.pensadifferente.it): s’intitola “Semina l'alchimia del cambiamento” l’opera in quattro cicli ispirata alle danze sacre come mezzo alla metamorfosi spirituale, personale e collettiva, con la regia e le coreografie di Annamaria De Filippi.

In un costante esercizio di induzione alla presenza i danzatori si spingono a riequilibrare il corpo, la mente e le emozioni nell’ordine dell’energia universale. Le danze diventano meditative in contrapposizione agli automatismi fisici e di pensiero cui siamo sottoposti.

L'evento ospitato nella suggestiva piazza Duomo, coinvolge parte del pubblico che partecipa ad una preghiera corporea celebrata nei quattro punti cardinali in un'azione mistica, una preghiera di pace, un crepuscolo di trasmutazione, il tentativo di cogliere il fiore dell’umana legge che muove il sole e le altre stelle.

Regia e coreografia Annamaria De Filippi

Soliste Marilina Bergamo e Francesca Nuzzo

Oltre alle compagnie Elektra e Atto, l'evento coinvolge oltre 80 partecipanti:

LE SORELLE – Laboratorio di Espressione Corporea Centro per la Cura e la Ricerca sui Disturbi del Comportamento Alimentare (DSM, ASL LE); UNICO laboratorio – Università del Salento; OPERA CORPORE – Laboratorio del Polobibliomuseale di Lecce; ANDOS – Associazione Nazionale donne operate al seno

Allestimento Santa Scioscio

Per info e prenotazioni 347.0579992

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Semina, l’alchimia del cambiamento: spettacolo firmato da Annamaria De Filippi
LeccePrima è in caricamento