Stroncato da un malore alla guida, gli amici lo ricordano in un concerto memorial

Si terrà a Cursi, domenica 20 maggio, l’evento organizzato in memoria di Donato Giannuzzi, il collaboratore scolastico deceduto il 4 gennaio scorso

SOLETO –  Con “Donato nel cuore”, il concerto meorial per Donato Giannuzzi, il ferroviere scomparso. Sono trascorsi appena  quattro mesi dall’improvvisa e prematura scomparsa di Donato Giannuzzi o, come amava farsi chiamare sui social, il “ferroviere”, ma il suo ricordo è sempre vivo nel cuore e nella mente della sua famiglia, dei suoi amici e di quanti lo hanno conosciuto e amato.

Collaboratore scolastico della scuola elementare “Cesare Battisti” di Lecce, originario di Cursi ma residente a Soleto, era musicista, pittore e scultore. Il 4 gennaio scors,o colto da un improvviso malore, mentre era bordo della sua auto, in pochi minuti si è arreso alla vita che amava tanto.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per celebrare la sua memoria, nel mese in cui sarebbe ricorso il suo 59esimo compleanno, gli amici più cari, la cover band dei Nomadi “Il vento del nord” di cui faceva parte come batterista e i suoi colleghi del Nogra Lecce di cui era, orgogliosamente, presidente e responsabile provinciale delle Guardie zoofile, hanno organizzato per domenica 20 maggio un concerto memorial che si terrà a Cursi in Piazza Pio XII, a partire dalle 20,30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento