Sabato, 18 Settembre 2021
Eventi Cursi

Stroncato da un malore alla guida, gli amici lo ricordano in un concerto memorial

Si terrà a Cursi, domenica 20 maggio, l’evento organizzato in memoria di Donato Giannuzzi, il collaboratore scolastico deceduto il 4 gennaio scorso

SOLETO –  Con “Donato nel cuore”, il concerto meorial per Donato Giannuzzi, il ferroviere scomparso. Sono trascorsi appena  quattro mesi dall’improvvisa e prematura scomparsa di Donato Giannuzzi o, come amava farsi chiamare sui social, il “ferroviere”, ma il suo ricordo è sempre vivo nel cuore e nella mente della sua famiglia, dei suoi amici e di quanti lo hanno conosciuto e amato.

Collaboratore scolastico della scuola elementare “Cesare Battisti” di Lecce, originario di Cursi ma residente a Soleto, era musicista, pittore e scultore. Il 4 gennaio scors,o colto da un improvviso malore, mentre era bordo della sua auto, in pochi minuti si è arreso alla vita che amava tanto.   

Per celebrare la sua memoria, nel mese in cui sarebbe ricorso il suo 59esimo compleanno, gli amici più cari, la cover band dei Nomadi “Il vento del nord” di cui faceva parte come batterista e i suoi colleghi del Nogra Lecce di cui era, orgogliosamente, presidente e responsabile provinciale delle Guardie zoofile, hanno organizzato per domenica 20 maggio un concerto memorial che si terrà a Cursi in Piazza Pio XII, a partire dalle 20,30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncato da un malore alla guida, gli amici lo ricordano in un concerto memorial

LeccePrima è in caricamento