Lunedì, 2 Agosto 2021
Eventi

"Suoni a Sud", c'è il concerto di Riccardo Sinigallia

Secondo appuntamento per "Suoni a sud", la rassegna musicale organizzata dall'associazione culturale "L'Orchestrina" in collaborazione con l'associazione Antoniano di Lecce

sinigallia_web

Secondo appuntamento per "Suoni a sud", la rassegna musicale organizzata dall'associazione culturale "L'Orchestrina" in collaborazione con l'associazione Antoniano di Lecce dedicata alla musica d'autore del panorama italiano, con il concerto di Riccardo Sinigallia. Produttore, musicista, sound designer, autore di testi e musiche, instancabile collaboratore e ispiratore di buona parte della scena musicale pop-underground degli anni '90 (Niccolò Fabi bi, Tiromancino, Max Gazzè). Dopo anni di indimenticabili esperienze con molti musicisti, con cui ha condiviso la piccola grande ricerca della fusione di diverse sorgenti sonore e umane - a servizio della forma canzone Riccardo Sinigallia sente fortemente l'esigenza di intraprendere un'ultima parte del tour da solo. Dal viaggio di andata fino a quello del ritorno, passando attraverso la tradizione del cantautore, sopra e fuori dal palco, per alcune stesse ed altre nuove strade. Come sempre accaduto fino ad ora in passaggio che nasce da quello che scrive o che sta per scrivere.

"Ho sempre vissuto i concerti in modo conflittuale - afferma Sinigallia - da una parte la grande emozione di incontrare e di suonare le canzoni non tanto al fine di ricevere applausi ma, per citare Antonin Artaud commediografo e attore francese, per vibrare insieme ad anime e corpi, e dall'altra le aspettative e l'imbarazzo della mia anima e del mio corpo, che adesso finalmente sto cominciando ad accettare con gioia e serenità". Aprirà il concerto di Riccardo Sinigallia la band romana dei Monoma. L'evento è realizzato in collaborazione con l'associazione culturale "Saletta della Cultura G. Vetrugno" di Novoli per la rassegna musicale "Tele e ragnatele". La Rassegna "Suoni a sud" proseguirà gli appuntamenti in programma l'8 Febbraio, con "I Giorni del Vento", spettacolo musicale e interdisciplinare ideato e diretto da Irene Scardia, accompagnata in trio da Redi Hasa al violoncello, e Antonio Marra alla batteria e percussioni, per i testi di Anna Amabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Suoni a Sud", c'è il concerto di Riccardo Sinigallia

LeccePrima è in caricamento