Sabato, 24 Luglio 2021
Eventi

"Taràn", teatro-danza al Caffè Letterario

Domani 27 febbraio, il Caffè Letterario di Lecce ospita lo spettacolo teatro-danza "Taràn - solo di Taranta" con Maristella Martella, danzatrice coreografa

Domani 27 febbraio, il Caffè Letterario di Lecce ospita lo spettacolo teatro-danza "Taràn - solo di Taranta" con Maristella Martella, danzatrice coreografa. Con le musiche dei Nidi d'Arac e la voce di Ippolito Chiarello - interprete dei testi scelti dal poema "'l mal dè fiori" di Carmelo Bene - l'artista presenterà la coreografia di Katina Genero.

Taràn è un assolo di danza ispirato alle forme espressive della Tarantella. Partendo da elementi gestuali propri delle culture tradizionali mediterranee, Taràn è una ricerca teatrale ed espressiva sul Tarantismo. I passi della Pizzica salentina, della Tammurriata campana sono eseguiti marcando i colpi del tamburello e della tammorra. Questa costante ritmica e coreutica diventa forma di resistenza; i passi ripetuti portano l' interprete a lavorare sulla fatica e a raggiungere una trance ritmica che crea una condizione di abbandono estatico alla danza. Dal disordine si passa all'ordine e viceversa, attraverso figure coreografiche lineari e circolari.

La Taranta è qui intesa come movimento vorticoso, come danza rotante, passando dalla verticalità dei salti nella Pizzica salentina, ai movimenti 'cielo - terra' della Tammurriata campana, ai giri vorticosi dello Zar egiziano e delle danze sufi.

"Taràn" fa parte della rassegna "Quante storie per un Caffè", a cura di NASCA Teatri di Terra organizzata dal locale di Via G. Paladini 46. Ingresso libero. Inizio ore 22.30

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Taràn", teatro-danza al Caffè Letterario

LeccePrima è in caricamento