Mercoledì, 29 Settembre 2021
Eventi Racale

“Assurdo non ridere”: l'umorismo surreale di Campanile sale sul palco

Un nuovo appuntamento gratuito presso il Giardino costiero di Torre Suda, nell’ambito della rassegna “Racale Città della follia”

RACALE – Sarà il tempo della leggerezza e delle risate con la compagnia “Granelli di sabbia”. Sul palco, in serata, nel Giardino costiero “Gabriele Toma” di Torre Suda, un nuovo appuntamento nell’ambito della rassegna Racale città della Follia.  

Lo spettacolo “Assurdo non ridere” è curato dalla regista Liliana Putino e portato in scena dall’associazione “Granelli di sabbia onlus” in collaborazione con “Indisciplinati”. Il gruppo è nato durante il lockdown, con un progetto di teatro online che si poi strutturato nel tempo.

A recitare, nella compagnia amatoriale, attori di età compresa tra i 15 e i 70 anni, tutti provenienti da alcuni comuni del Salento. Prendono spunto dall’opera di Achille Campanile, drammaturgo e sceneggiatore novecentesco, autore di brevi atti unici che rientrano nel “Teatro dell’assurdo”. Campanile  è infatti tuttora noto per i suoi nonsense e per il suo umorismo surreale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Assurdo non ridere”: l'umorismo surreale di Campanile sale sul palco

LeccePrima è in caricamento