"A forza di essere donna": lo spettacolo a Galatone

"A forza di essere donna" è uno degli spettacoli vincitori del bando "Colpi di Genio" 2017, quale campagna di sensibilizzazione sul tema della promozione delle pari opportunità tra uomo e donna, contro ogni forma di discriminazione promosso dalla Provincia di Lecce dall'Ufficio della Consigliera di Parità Filomena D'Antini.

Lo spettacolo propone un percorso nel mondo del lavoro al femminile a partire dal periodo delle lotte per la conquista dei diritti delle lavoratrici impiegate nella raccolta delle olive e del tabacco, fino ad arrivare al dibattito odierno sulle pari opportunità.

Il progetto si avvale di fonti scritte e iconografiche che ritraggono la storia sociale delle tabacchine e delle contadine del Salento. A partire da queste fonti si propone un percorso artistico che drammatizza lettere, diari e cronache delle vita di queste donne.

Il percorso storico continua con gli affanni, le tribolazioni, la conquista dei diritti delle donne nel tentativo di conciliare il loro doppio ruolo di donna e madre. I movimenti rivoluzionari degli anni '70 fanno da preludio ad una visione pessimistica della condizione lavorativa delle donne.

Lo spettacolo costruisce un ricco e variegato percorso sulla condizione lavorativa della donna affrontandolo sul piano storico, sociale ma anche visivo, espressivo ed emotivo. L'itinerario parte dalle tabacchine e dalle contadine, per proseguire con le operaie delle fabbriche, fino alle donne in carriera anni 90, per concludere con le giovani donne mortificate dai contratti part-time e ritrae un ricco universo femminile che per decenni ha dovuto lottare per essere 'uguale' all'universo lavorativo e sociale maschile e ha dovuto affrontare problematiche inerenti i diritti di dignità e di pari trattamento.

L'itinerario teatrale mette in scena una donna che racconta se stessa senza alcuno sguardo bonario, idealizzato o banalizzato. Esso rifugge, infatti, da ogni retorica: non ci sono lieti fini, colpi di scena o ammiccamenti per le storie delle donne che "a forza di essere donne" hanno pagato con la vita il proprio diritto al lavoro.

Si caratterizza per un linguaggio poliespressivo in quanto si adoperano diversi registi linguistici, dalla lingua dialettale o comunque popolare, ai lessici gergali, alla lingua letteraria; ma tutte le storie hanno in comune la forza primigenia femminile, una forza ereditata che si tramanda di madre in figlia, nella speranza di poter un giorno smettere di cercare quella parità che ancora non esiste.

Biglietto €5 posto unico
I biglietti potranno essere acquistati martedì e giovedì dalle 17 alle 20 (presso botteghino del teatro) oppure sabato alle ore 19.00 prima dello spettacolo.

Info e prenotazioni:
Compagnia Salvatore Della Villa 327.9860420
salvatoredellavilla.teatro@gmail.com

FB Teatro Comunale di Galatone
FB Compagnia Salvatore Della Villa

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Un delitto stellare" a Santa Maria di Leuca

    • 26 settembre 2020
    • Albergo 2 Mari
  • Lezioni prova gratuite di improvvisazione teatrale a Lecce

    • Gratis
    • dal 14 al 28 settembre 2020
    • Sede Improvvisart
  • "Un viaggio nel tempo" al museo ferroviario della Puglia

    • 27 settembre 2020
    • Museo Ferroviario della Puglia

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento