"Il Delfino e il Pescatore": lo spettacolo in scena alle Cesine

IL DELFINO E IL PESCATORE

(Viaggio fantastico nel Mar Mediterraneo)

il giorno domenica 8 settembre 2019

Botteghino ore 18.00 – Inizio ore 18.15

presso la Masseria e la Riserva Naturale di Stato Le Cesine – Vernole (LE)

(Centro Visite Masserie Le Cesine)

In scena: Gabriella Altomare, Vito Latorre, Silvana Pignataro e Antonio Repole.

Da un’idea di Giuseppe De Matteis.

Scrittura scenica e Regia: Vito Latorre

Maschere, costumi e scenografia di Davide Sciascia

Allo spettacolo è abbinato un laboratorio per bambini e ragazzi dai 4 anni in su, nel Bosco, condotto da Gabriella Altomare (Onirica Teatro) dal titolo “Il Bosco Sonoro”: suoni e sonorizzazioni in natura.

IL DELFINO E IL PESCATORE

Il palombaro Giuseppe, alla ricerca del delfino Simone, si tuffa nelle acque del Mar Mediterraneo. Incontrerà i bizzarri e divertenti abitanti del mare: l’atletico Tonno Rosso Rocky, l’eterna viaggiatrice tartatuga Caretta caretta, il gravido Cavalluccio marino Hippo e ancora la famelica ma elegante Stella Marina Asteroidea, l’attraente e sen

suale medusa Narba, l’eccentrico dott. Pino Posidonia e infine lo stravagante cantore del mare, il delfino Simone. In questo viaggio fantastico, tra coinvolgenti storie dal sapore tra mito e scienza, divertenti gags tra i personaggi e variegati momenti musicali, il palombaro Giuseppe verrà a conoscenza degli effetti dannosi dell’antropizzazione sull’habitat e sull’ecosistema marino e costiero del Mar Mediterraneo.

Lo spettacolo nasce da un’idea di Giuseppe De Matteis e ha aderito al progetto internazionale transfrontaliero IPA Adriatico Net-Cet (Network Cetacei), volto alla tutela ed alla conservazione delle tartarughe marine, dei cetacei e della biodiversità del mare Adriatico dalle minacce principali dell’uomo: pesca intensiva (reti da strascico e palangrese), bycacht, abbandono di rifiuti e sversamenti fognari, erosione costiera, cementificazione delle coste e deturpamento delle spiagge, distruzioni dei luoghi di nidificazione delle tartarughe marine, collisioni tra imbarcazioni e cetacei.

IL BOSCO SONORO
Suoni e sonorizzazioni in natura

Il bosco sonoro è un’esperienza rivolta ai bambini dai 4 anni in su che si focalizza sull’ascolto musicale del mondo sonoro che ci circonda, e nello specifico dei suoni che il bosco regala se gli si permette di interagire con noi. Si partirà dal Silenzio: come suona il bosco? Riesco ad ascoltare il vento? Quanti animali riesco a distinguere? Si passerà poi alla produzione di suoni che possano essere in armonia con la natura: come risuona la mia voce tra gli alberi? Come suona un violino nel bosco? Come posso rendere i suoni delle percussioni affini all’ambiente?

Contenuti

  • Il silenzio

  • Il ritmo della natura

  • Nel giardino della musica (esperienza attraverso l’eco dei suoni)

  • Body percussion (il ritmo della natura riprodotto dal corpo)

  • La mia voce e quella degli altri

  • Alla scoperta del violino

Prezzo unico laboratorio e spettacolo: euro 10,00 (i bambini di età inferiore ai 4 anni non pagano)

Info:

329 9316191 - 347 3238042

Spettacolo consigliato dai 4 anni in su.

Durata del laboratorio: 60 min circa - Durata dello spettacolo: 50 min circa

Si consiglia di portare con sé antizanzare.

Prenotazione obbligatoria: Biglietti disponibili su Eventbrite

Seguici su: https://www.facebook.com/oniricapoeticateatrale/

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Un delitto stellare" a Santa Maria di Leuca

    • 26 settembre 2020
    • Albergo 2 Mari
  • Lezioni prova gratuite di improvvisazione teatrale a Lecce

    • Gratis
    • dal 14 al 28 settembre 2020
    • Sede Improvvisart
  • "Creta" con Maristella Martella e Gabriele Panico al museo Castromediano

    • solo oggi
    • 19 settembre 2020
    • Museo Castromediano

I più visti

  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Pietro Guida al Castello di Copertino

    • dal 14 luglio al 19 settembre 2020
    • Castello di Copertino
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento