Mercoledì, 23 Giugno 2021
Teatro

Il talento di scena muta al Sistina di Roma per il premio Louis Braille 2014

L'Accademia d'Arte e Spettacolo copertinese Scena Muta e il suo direttore artistico Ivan Raganato parteciperanno al Premio Louis Braille 2014 al Sistina di Roma, il prossimo 15 dicembre, trasmesso in onda su RAI1 il 24 dicembre 2014 in seconda serata.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

"Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni;

e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita."

(William Shakespeare)

Forse non se lo aspettava Ivan Raganato - direttore artistico di Scena Muta, l'Accademia d'Arte e di spettacolo copertinese (teatro, danza, balli, musica e canto) - di essere invitato ad una trasmissione internazionale... O forse si! Perché lo ha sognato, lo ha atteso, perché ha coltivato il suo talento e lo ha trasmesso a quanti lo ascoltano... Perché quando c'è, il talento si percepisce anche nell'aria. E Raganato insieme a tutti gli artisti di Scena Muta di talento ne hanno da vendere.

Sarà un'emozione unica: essere al Sistina ospite del Premio Louis Braille 2014 a raccontare e far emozionare... Un evento bellissimo - premiare quanti si impegnano per la promozione dei diritti delle persone con disabilità visiva - a cui Ivan Raganato parteciperà insieme a volti importanti dello spettacolo italiano come Ron, Luca Barbareschi, Cristiano De Andrè e Antonella Ruggiero. Il premio, alla sua XIX edizione, si terrà il 15 dicembre e sarà trasmesso su Rai1 il 24 dicembre prossimo in seconda serata.

Questo evento corona un anno ricco - Scena Muta festeggerà i suoi 25 anni di attività il prossimo 27 luglio - in cui Raganato raccoglie i frutti di tanta gavetta, di tanto impegno, di tanti sogni. Già di ritorno da Roma sono in programma altre serate, altre fatiche... Sempre a Copertino il 26 dicembre serata di poesie dal titolo "Miracoli", il 27 lo spettacolo-musical "Tutto è possibile" con tutti gli allievi dei corsi Scena Muta (con replica il 4 gennaio a Castrovillari - Cosenza) e il 29 dicembre a Copertino una splendida serata di teatro e danza nella chiesa della Grottella con lo spettacolo intitolato "A un passo da Betlemme "

E' così che il sogno prende vita e diventa realtà. Scena Muta e Ivan Raganato fanno di questa realtà un'emozione indescrivibile!

Si possono seguire tutte le news di Scena Muta sul suo profilo facebook ufficiale: www.facebook.com/scena.muta.7?fref=ts , oppure scrivere a scenamuta@libero.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il talento di scena muta al Sistina di Roma per il premio Louis Braille 2014

LeccePrima è in caricamento