"Lu scazzuamureddo innamorato", teatro dei burattini.

Domenica 4 Maggio via delle anime 66 ore 18.00

Baraonda e La Sita presentano:

Lu scazzuamureddo innamorato

Nuovo spettacolo di burattini
Un'idea di e con Tina Aretano con Antonello Cotardo
Prodotto dal TeaTRO SPETTINATO
con la collaborazione del laboratorio di Antonio Carrozza,
daniele-davide bleve
costumi: Costanza Ponzetta
disegni: Concetta Borlizzi


LO SPETTACOLO RACCONTA LA STORIA DELLO SCAZZAMUREDDHO, folletto salentino, che vive solitamente nelle case o nelle campagne, storie e racconti popolari sono ricchi di particolari su questo curioso personaggio.

Dopo un lungo e attento studio, lo scazzamureddho il folletto salentino per la prima volta in Italia diventa BURATTINO, una novità assoluta.

Il suo carattere dispettoso e irriverente si presta a quelli che sono i tempi dei burattini, la sua furbizia e il suo modo scanzonato di giocare si avvicinano molto al carattere di Pulcinella, proprio dalle Guaratelle napoletane nasce l'ispirazione ritmica e sonora, la furbizia e il dispetto, tipici di tutti i burattini, un omaggio alla tradizione. Ricco di caratteri tipici salentini "La Cummare" "La Breddra Carusa" e altri personaggi che usano toni e frasi del dialettali, catturano il pubblico fino alla fine della storia, lo spettatore partecipa attivamente allo spettacolo coinvolgendo l'intera piazza.

Lo spettacolo è adatto ad un pubblico di ogni età.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento