"Luci ed ombre", un tributo al cantautore Fabrizio De Andrè

Giovedì 18 febbraio, presso il teatro Antoniano a Lecce, si terrà lo spettacolo "Luci ed Ombre", prodotto da B2 Musica e Spettacolo, in onore di uno dei più grandi cantautori italiani con un filo conduttore ben preciso, un tema ricorrente in De André: gli ultimi. Faber ha saputo rendere in musica un argomento complicato che, grazie alle sue parole, è diventato chiaro e cristallino ma al contempo pungente e pronto a molteplici interpretazioni.

La sua musica, i suoi testi, la sua poesia sono celebrate in questo spettacolo con umiltà e rigore; le sue parole sono ripetute con attenzione, per non sminuire la loro importanza e per dare il giusto merito ad un grande cantautore della musica italiana.

Ricorrente, nelle canzoni di Fabrizio De Andrè, è la sensibilità verso coloro i quasi sono discriminati, gli umili, gli emarginati, chiunque venga definito “spirito solitario, i “servi disobbedienti alle leggi del branco”, coloro che viaggiano “in direzione ostinata e contraria”.

In loro onore si rivendica il valore della solitudine libera e per scelta nel contesto di una società che non la accetta. Anche il ministro Franceschini, in occasione delle celebrazioni in memoria di Lucio Dalla (in onore del quale abbiamo realizzato un altro Memorial simile a questo per intenti e stile) ha dichiarato che “è il momento di inserire lo studio dei testi dei grandi cantautori nella storia della letteratura italiana.” Quale appello migliore per portare, anche nelle scuole, la musica d’autore?

È risaputo che l’intenzione di concepire i testi delle canzoni come una forma di letteratura abbia dovuto fare i conti con lo scetticismo del mondo accademico, ma non avendo trovato dei motivi validi, si è superata questa frontiera di snobismo e classismo unendo due forme d’arte tipiche della nostra Italia, terra natia di una delle lingue più belle del mondo.

Lungi dal voler “insegnare” il mestiere alla classe docente, sarebbe bello immaginare che il ministero inserisca discipline apposite nei piani di studio: melodia e armonia in funzione della parla, tempi in battere e in levare, cadenza etc. così da far capire meglio anche la Poesia presente in Dante, Ariosto o Leopardi, visti come obblighi formativi e mai apprezzati.

Sulla scia di questi dinamismi, forse precorrendo il fermento culturale che nasce naturalmente dopo i momenti di crisi, abbiamo lavorato in direzione di una fusione: musica e letteratura.

L’esperimento è già stato realizzato, ha riscosso notevole successo e l’entusiasmo (soprattutto dei ragazzi, entrati in “sala” con il baccano di chi vuole soltanto saltare delle ore scolastiche ed usciti coinvolti e commossi) ci spinge a continuare, sperando di far sempre meglio.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Altri luoghi arte e cultura" a Copertino e Aradeo

    • dal 9 July al 6 August 2020
  • "Il bradipo e la carpa" in scena a San Cesario di Lecce

    • Gratis
    • 8 August 2020
    • Distillerie De Giorgi
  • “Teatini estate”: giovedì 6 agosto spazio al buonumore con gli artisti del “Salent Show”

    • dal 6 August al 6 July 2020
    • Chiostro dell'Ex Convento dei Teatini

I più visti

  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 June al 30 September 2020
    • Castello Aragonese
  • I Pixies in Piazza Libertini a Lecce

    • 29 August 2020
    • Piazza Libertini
  • La mostra di Pietro Guida al Castello di Copertino

    • dal 14 July al 19 September 2020
    • Castello di Copertino
  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 February al 31 October 2020
    • agriturismo santa chiara
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento