"Malumbra": lo spettacolo in scena a Martano

Il Gruppo Teatrale di Sperimentazione Itaca Min Fars Hus porterà in scena sabato 12 Settembre 2020 alle ore 20.30, presso i giardini del Palazzo Ducale di Martano (Lecce), “Malumbra - Una triste storia martanese dell'Ottocento”, il terzo spettacolo dell’edizione 2020 de La Città Narrante.

I Palazzi forse custodiscono storie. Un palazzo del XIX secolo, Palazzo Scarpa a Martano. Una storia vera e perturbante che si tinge di giallo e diventa leggenda.

Una storia d’amore e di morte che testimonia di antichi pregiudizi sociali, ma anche di inquietanti rapporti familiari tra padre e figlio.

Una storia triste e disperata, che ha sollecitato per decenni maldicenze e sospetti tra i cittadini di Martano. ITACA MIN FARS HUS la evocherà con le tecniche e il calore umano del Teatro Partecipato di Narrazione.

Con Anna Stomeo (testo, voce narrante, drammaturgia e regia), sul palco ci saranno Vincenzo Procino (musica live visual) e Giuliano Lanzilotto (luci audio scene). Il video making è affidato a Federico Protopapa, la ricerca e consulenza storica a Paolo Protopapa.


Il progetto La Città Narrante dell'associazione culturale teatrale Itaca Min Fars Hus è stato parzialmente finanziato, nelle due precedenti edizioni (2018-2019) dalla Regione Puglia nel Programma Straordinario in materia di Cultura e Spettacolo. Il passato con cui si è misurata e si misura La Città Narrante è un passato reale e immaginario nello stesso tempo.

Un passato fatto di storie e di leggende, suggestioni e visioni. La Città Narrante non è solo un'esperienza teatrale, né soltanto un veicolo di diffusione della conoscenza storica, ma si propone, invece, come un esperimento unico di relazione e di Teatro Partecipato.

Con "Malumbra" si chiuderà la trilogia 2020 di Città Narrante. Dopo l'appuntamento del 27 Agosto, intitolato "Amatissime figlie mie", incentrato su una autodifesa struggente e appassionata che un’imputata ha rivolto alle proprie figlie, il 5 Settembre era andato in scena, anche stavolta con grande partecipazione di pubblico e anche stavolta nei bellissimi giardini del Palazzo Ducale di Martano, "LA SPECCHIA de li MORI - Le pietre il diavolo la luna", uno spettacolo di Narrazione collettiva con protagonista un monumento megalitico, un cumulo di pietre in aperta capagna che diventa, nei secoli, sempre più misterioso, sollecitando, nell'immaginario collettivo, suggestioni, paure e visioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Un delitto stellare" a Santa Maria di Leuca

    • solo domani
    • 26 settembre 2020
    • Albergo 2 Mari
  • "Un viaggio nel tempo" al museo ferroviario della Puglia

    • 27 settembre 2020
    • Museo Ferroviario della Puglia
  • Lezioni prova gratuite di improvvisazione teatrale a Lecce

    • Gratis
    • dal 14 al 28 settembre 2020
    • Sede Improvvisart

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento