Venerdì, 19 Luglio 2024
L'evento / Nardò

Monologo sul femminicidio con Daniela Poggi e Mariella Nava: tappa anche nel Salento

Il testo di Stefania Porrino interpretato dall’attrice con le musiche della cantautrice tocca nel suo tour anche il teatro comunale di Nardò: appuntamento il 22 novembre

NARDÒ – Uno spettacolo che tratta il delicato e attuale tema del femminicidio in un’opera che prende spunto dalla famosa lauda “Donna de Paradiso” tratta da “Il pianto della Madonna” di Jacopone da Todi: “Figlio, non sei più giglio” è il testo scritto da Stefania Porrino interpretato da Stefania Poggi con le musiche di Mariella Nava.

Un’opera al femminile, un monologo, che nella penna dell’autrice delinea la figura di una donna moderna, Maria, interpretata da Daniela Poggi, che vive anch’essa il dolore di una spada che le ha trafitto il cuore.

Il suo amato figlio non è vittima innocente dell’altrui malvagità ma autore di violenza su una donna, a sua volta madre e portatrice di vita. I pensieri, le domande e i sentimenti di Maria, costretta a misurarsi con la sua impotenza di fronte alla violenza perpetrata dal figlio sulla vittima, vengono presentati al pubblico con una lettera che lei, madre, scrive al figlio con l’intento di rintracciare le possibili cause che l’hanno spinto al fatto efferato ed elaborare il perdono di un figlio che ormai non è più “giglio”.

Per esaltare l’impatto emotivo dell’esperienza di Maria, al testo in prosa si intrecciano le musiche di Mariella Nava creando un unico flusso di emozioni che intendono coinvolgere mente e cuore degli spettatori.

Lo spettacolo che partirà il prossimo 8 novembre e avrà diverse date in tutta Italia farà tappa nel Salento il 22 novembre con tappa al teatro comunale di Nardò.

Per info segreteriaterrammare@gmail.com 0833.60.22.22

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monologo sul femminicidio con Daniela Poggi e Mariella Nava: tappa anche nel Salento
LeccePrima è in caricamento